Lolita Lobosco: tutto sulla nuova serie di Rai1
Ufficio Stampa/Assunta Servello
Lolita Lobosco: tutto sulla nuova serie di Rai1
Televisione

Lolita Lobosco: tutto sulla nuova serie di Rai1

Domenica 21 febbraio al via la fiction con Luisa Ranieri, liberamente tratta dai romanzi di Gabriella Genisi e coprodotta dalla BiBi Film di Luca Zingaretti. Nel cast di Lolita Lobosco ci sono anche Filippo Schicchitano, Lunetta Savino e Ninni Bruschetta.

C'è una nuova poliziotta che si prepara a conquistare il pubblico con le sue indagini fatte rigorosamente su un tacco 12. Sta infatti per debuttare su Rai1 Lolita Lobosco, la nuova fiction al via da domenica 21 febbraio con Luisa Ranieri nei panni di Lolita, la vicequestore del commissariato di polizia a Bari, sua città natale dov'è appena tornata dopo un lungo periodo di lavoro nel Nord Italia. La serie prodotta da Rai Fiction con la Bibi Film e la Zocotoco di Luca Zingaretti è liberamente ispirata ai romanzi di Gabriella Genisi (editi da Sonzogno) e mischia con sapienza il giallo all'italiana e la commedia rosa. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle quattro puntate della serie.

Lolita Lobosco, la nuova serie con Luisa Ranieri

Ironica, empatia, orgogliosamente single. Cinquant'anni dopo l'ingresso della prima donna entrata in polizia, su Rai1 sbarca Lolita Lobosco, una poliziotta diversa che rovescia tutti i cliché. «È una figura contemporanea, che si è fatta strada da sola non certo per la sua bellezza, ma in quanto determinata e con un gran fiuto: è autorevole e brava, ma anche dotata di grandissima ironia. Le sue indagini fatte da un tacco 12 raccontano un femminile che non ha bisogno di assomigliare al maschile per essere autorevole», anticipa soddisfatta Luisa Ranieri, alle prese con uno dei ruoli più interessanti della sua carriera. A dirigerla nella fiction è il regista Luca Miniero, che spiega: «È anche il racconto di una donna fragile con un linguaggio di ripresa più vicino al thriller o al giallo che ai colori della commedia. C'è realismo nelle inquadrature e attenzione alla messa in scena al servizio del personaggio, sia nella fase di indagine che nella vita familiare. Non manca ovvio il divertimento soprattutto grazie agli attori che circondano la protagonista».


Le anticipazioni della fiction di Rai1

Dopo tanti anni al nord, Lolita torna a Bari e si ritrova a capo di una squadra di soli uomini ma per essere autorevole non ha bisogno di castigare la sua innata sensualità. In un mondo ostinatamente governato dai maschi come quello dell'investigazione, sceglie di rimanere se stessa, puntando sulla sua esplosiva bellezza e su un pizzico di malizia che le permettono di affermarsi sui colleghi uomini e di combattere al tempo stesso il pregiudizio di alcune donne. Nonostante sprigioni fascino e bellezza, non ha mai avuto una storia importante e ogni scusa è buona per non impegnarsi, dal lavoro ai i difetti del partner fino al desiderio di indipendenza.


Filippo Scicchitano e Luisa RanieriUfficio Stampa/Duccio Giordano

Passionale come poche, c'è però qualcosa del suo passato familiare che la blocca. Qualcosa però cambia quando l'amica magistrato Marietta le presenta il giornalista Danilo, bellissimo e quasi trentenne: malgrado le profonde resistenze della donna vista la differenza d'età, tra i due nasce un'appassionata liaison, che costringerà Lolita a interrogarsi e a mettersi in gioco senza vergognarsi dell'amore.

Giulia Fiume e Lunetta SavinoUfficio Stampa/Duccio Giordano


Il cast di Lolita Lobosco

Oltre a Luisa Ranieri, nel cast di Lolita Lobosco ci sono diversi volti amati dal grande pubblico. A cominciare da Lunetta Savino, nei panni di Nunzia, la mamma della protagonista, mentre Giulia Fiume è Carmela, la sorella: con entrambe ha un rapporto complicato ma ugualmente affettuoso. Sul lavoro è invece affiancata da due devoti e anche un po' innamorati attendenti, Antonio Forte e Lello Esposito, rispettivamente interpretati da Giovanni Ludeno e Jacopo Cullin. Filippo Scicchitano è invece l'affascinante Danilo Martini, mentre Bianca Nappi è l'amica magistrati. Tra le guest star della serie in quattro puntate ci sono anche Ninni Bruschetta - che incarna il questore Jacovella -, Paolo Briguglia e Raz Degan.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti