La fuggitiva: le anticipazioni dell'ultima puntata
Ufficio Stampa Rai
La fuggitiva: le anticipazioni dell'ultima puntata
Televisione

La fuggitiva: le anticipazioni dell'ultima puntata

Lunedì 26 aprile il quarto episodio della serie di Rai1 con Vittoria Puccini, Eugenio Mastrandrea e Pina Turco, che ha registrato ottimi ascolti sempre sopra i 5 milioni di spettatori. Ne La fuggitiva, Arianna è a un passo dalla verità sulla morte di Fabrizio

La fuga di Arianna Comani sta finalmente per terminare ma a un passo dalla verità il rapimento del figlio Simone rischia di far precipitare tutto. Comincia così l'ultima puntata de La fuggitiva, l'action thriller di Rai1 con Vittoria Puccini, Eugenio Mastrandrea e Pina Turco, che racconta la storia di una donna ingiustamente accusata dell'omicidio del marito e costretta a scappare per prendere tempo e scoprire quale intrigo si celi dietro alla tragedia che ha stravolto la vita. Ecco cos'accadrà nell'ultimo episodio della fiction, in onda lunedì 26 aprile.

La fuggitiva, le anticipazioni dell'ultima puntata

Arianna Comani (Vittoria Puccini) chiama Feola (Maurizio Marchetti), l'ex socio di suo padre, e gli rivela cosa ha scoperto: i due si danno appuntamento ma prima di uscire di casa l'uomo viene tramortito dagli uomini che hanno rapito Simone (Giovannino Esposito). Così, quando Arianna e il giornalista Marcello Favini (Eugenio Mastrandrea) arrivano sul luogo stabilito per l'incontro, trovano un gruppo di uomini che gli tendono un agguato: tra questi c'è anche Bondi (Franz Cantalupo), che ha la meglio su Arianna: quando sta per ucciderla, viene freddato dall'irreprensibile poliziotta Michela Caprioli (Pina Turco) che grazie a un'intercettazione realizzata con l'aiuto del collega Marchi (Massimo Cagnina) è accorsa sul posto.



Arianna e Marcello scoprono la verità sulla morte di Fabrizio

Arianna e Marcello si mettono in salvo con la nuova alleata Michela e quando si rifugiano nella vecchia villa di famiglia dei Comani, scoprono dai giornali che Simone è stato rapito. A quel punto, Arianna è disperata e così lei e Michela decidono di prendere in mano la situazione e vanno a fare visita al perfido e doppiogiochista commissario Berti (Sergio Romano) e fingendo di minacciare di morte sua moglie Linda, riescono finalmente a capire chi c'è dietro la morte di Fabrizio.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti