Ballando con le stelle 2021: da Morgan a Sabrina Salerno, chi c'è nel cast
Ufficio Stampa Rai
Ballando con le stelle 2021: da Morgan a Sabrina Salerno, chi c'è nel cast
Televisione

Ballando con le stelle 2021: da Morgan a Sabrina Salerno, chi c'è nel cast

Sabato 16 ottobre al via su Rai1 il talent show di Milly Carlucci, che cala nomi forti e mette in pista un cast di primo livello. Riconfermata in blocco la giuria, mentre Alessandra Mussolini sarà opinionista fissa. Pippo Baudo «ballerino per una notte»

Basta leggere i nomi di protagonisti di Ballando con le stelle 2021 per capire una cosa: il sergente Milly Carlucci ha deciso di fare le cose in grande stile e per la sedicesima edizione del talent show di Rai1 ha messo in pista un cast di primissimo livello. Tradotto, se in qualche stagione passata c'erano al massimo una manciata di famosi veri (molti dei quali super big, altri aspiranti tali), questa volta la conduttrice e il suo team si sono superati e sono riusciti a formare un gruppo di primo livello. Dal «leone di Cellino San Marco, Al Bano, all'iconica Valeria Fabrizi passando per gli imprevedibili Morgan e Arisa, ecco chi sono i nuovi protagonisti dello show del sabato sera al via dal 16 ottobre che si batterà per vincere la sfida degli ascolti contro Tú sí que vales e la corazzata di Maria De Filippi.

Ballando con le stelle 2021, il cast del talent di Milly Carlucci

Milly Carlucci chiama e Al Bano risponde. Dopo un corteggiamento durato anni, il cantante ha finalmente detto sì e scenderà in pista in con Oxana Lebedew. Forse, perché lei è infortunata poco prima del debutto e dunque la partecipazione della maestra di danza è già a rischio. Su espressa volontà di Al Bano non è però stata sostituita dunque non resta che aspettare la prima puntata per vedere qualche stratagemma (anche narrativo) è stato scelto. Ha preferito Ballando con le stelle al Grande Fratello Vip il pilota Andrea Iannone, lontano dalle piste di Moto Gp a causa di una squalifica: l'ex di Bélen Rodriguez, che conduce per altro Tú sí que vales, ballerà in coppia con Lucrezia Lando. Dalla corte defilippiana with love anche Arisa, che dopo aver lasciato il posto come prof di Amici si reinventa ballerina (danzerà con Vito Coppola). Occhio poi a Sabrina Salerno (in coppia con Samuel Peron): l'iconica star della musica degli anni '80 è pronta a prendersi la scena. In quota over, ma amatissimi dai giovani, dominano a mani basse Valeria Fabrizi - attrice culto e coprotagonista di Che Dio ci aiuti -, che ballerà con Giordano Filippo, mentre Memo Remigi (rilanciato da Propaganda Live prima e da Oggi e un altro giorno poi) scenderà in pista con Maria Ermachkova. Completano il gruppo il divulgatore scientifico Valerio Rossi Albertini (con Sara Di Vaira), il parrucchiere delle star e volto tv Federico Fashion Style (con Anastasia Kuzmina), Mietta (con Maykel Fonts), il modello Alvise Rigo (con Tove Villfor), la «figlia di» Bianca Gascoigne (con Simone Di Pasquale), l'ex calciatore Fabio Galante (con Giada Lini) e infine Morgan (con Alessandra Tripoli), la vera mina vagante di questa edizione. Dopo quanti minuti litigherà con la giuria?

Dalla Lucarelli alla Smith, riconfermata in blocco la giuria

A proposito della giuria, è un po' lo sport nazionale per gli appassionati di fanta-tv immaginarsi cacciate improvvise e new entry inaspettate. Invece Milly Carlucci ha riconfermato tutti in blocco, a cominciare dalla presidente Carolyn Smith, passando per Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto, senza dubbio il più contestato sui social (non sempre a torto). Al loro giudizio farà da contraltare anche quest'anno una «giurata del popolo», Rossella Erra, che avrà la possibilità di contestare le votazioni e in una fase della gara di smentirle premiando qualcuno dei concorrenti «penalizzati». Era necessaria la sua presenza? Francamente no. Per fortuna il giudizio finale su eliminazioni e promozioni spetterà come sempre al pubblico da casa che avrà la possibilità di partecipare alla gara votando le coppie preferite direttamente sui social network attraverso i profili ufficiali di Ballando con le stelle.

Baudo «ballerino per una notte», la Mussolini opinionista

Un altro elemento immancabile dello show è poi la presenza dei «ballerini per una notte», i big dello spettacolo e dello sport che si cimentano per una sola puntata come ballerini, consegnando il loro tesoretto i voti a una delle tredici coppie in gara. Si parte con un volto iconico, quello di Pippo Baudo. «È la storia della televisione, è il personaggio a cui tutti noi dobbiamo qualcosa», ha spiegato la Carlucci motivando la sua presenza. I prossimi? Per ora sono top secret. Immancabili ormai gli opinionisti a bordo campo: oltre ad Alberto Matano, che con la sua Vita in diretta sta facendo grandi ascolti, la criminologa Roberta Bruzzone e da quest'anno anche Alessandra Mussolini, che passa da concorrente a commentatrice. «Ballando ti segna a vita, ti dà qualcosa che ti entra dentro e non ti lascio più. Quindi saranno fatti vostri», ha spiegato. Viste le scintille dello scorso anno con la Lucarelli, ne vedremo delle belle.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti