Phil Collins
ansa
Phil Collins
Musica

Phil Collins si ritira: la scaletta dell'ultimo concerto dei Genesis

Il cantante-batterista ha annunciato dal palco a Londra la fine della sua carriera per gravi problemi di salute. Con la sua uscita di scena si chiude la leggendaria storia dei Genesis

Era con i Genesis sul palco dell'Arena 02 di Londra Phil Collins, una delle tante date del Reunion tour della storica band inglese, una sfida che Phil Collins aveva accettato pur consapevole delle sue precarie condizioni fisiche che da tempo lo obbligavano a cantare sul palco seduto. Ma l'altra sera, il 26 marzo, è successo qualcosa di irreversibile quando Phil ha detto al suo pubblico che il momento di ritirarsi per sempre dalla musica dal vivo era arrivato. "Questo è il mio ultimo concerto, questo è l'ultimo concerto dei Genesis, adesso dovrò trovarmi un vero lavoro".

Colpa delle complicazioni successive ad uno schiacciamento delle vertebre (dovuto alla postura da batterista) e ad una serie di interventi chirurgici che hanno causato uno schiacciamento dei nervi e l'impossibilità per Phil di suonare la batteria, il suo strumento, prima di diventare il vocalist dei Genesis dopo l'uscita dal gruppo di Peter Gabriel, nel 1975. Gabriel era in platea tra la folla per assistere all'ultimo concerto della sua ex band.

Queste le canzoni in scaletta nell'ultimo show dei Genesis

  1. Behind the lines
  2. Turn it on again
  3. Mama
  4. Land of confusion
  5. Home by the sea
  6. Second home by the sea
  7. The Cinema Show
  8. Afterglow
  9. That's all
  10. The lamb lies down on Broadway
  11. Follow you follow me
  12. Duchess
  13. No son of mine
  14. Firth of fifth
  15. I know what I like
  16. Domino
  17. Throwing it all away
  18. Tonight tonight tonight
  19. Invisible touch
  20. I can't dance
  21. Dancing with the moonlight knight
  22. The carpet crawlers

I più letti