Le 10 migliori versioni dell'inno americano: da Whitney Houston a Jimi Hendrix
GettyImages
Le 10 migliori versioni dell'inno americano: da Whitney Houston a Jimi Hendrix
popular

Le 10 migliori versioni dell'inno americano: da Whitney Houston a Jimi Hendrix

Cantare "Star spangled banner" è la sfida delle sfide per tutti i performer: ecco le esibizioni rimaste nella storia. Da Woodstock a oggi

1) Whitney Houston 2012

La prova è di quelle che fanno tremare i polsi: cantare davanti a un'arena l'inno nazionale. L'ultima ieri sera è stata Lady Gaga.

Prima di lei sono decine le star che nella notte clou del Super Bowl o in altri eventi, come l'insediamento di un Presidente, si sono cimentati con Star spangled banner.

Al di là delle qualità vocali, come potete vedere dalla nostra Top Ten, quel che conta in questo tipo di esibizione è il mood del momento. Partire con il piede sbagliato porta dritti al flop, viceversa un buon attacco è il miglior viatico per la standing ovation.

Giusto per dire che in queste occasioni non basta saper cantare: performer navigati come Steven Tyler degli Aerosmith o R. Kelly sono stati subissati di critiche e sfottò per settimane.

Altri invece come Whitney Houston, Marvin Gaye o Jimi Hendrix hanno fatto la storia.

Qui sotto, cliccando le frecce laterlali, trovate le 10 migliori versioni dell'inno americano

2) Beyoncé - 2004

3) Aretha Franklin - 2009

4) Martina McBride - 2009

5) Marvin Gaye - 1983

6) Billy Joel - 2008

7) Mariah Carey - 2003

8) Jimi Hendrix - 1969

9) Donna Summer 1991

10) Mary J Blige - 2009

Ti potrebbe piacere anche

I più letti