La storia delle Olimpiadi attraverso i manifesti ufficiali
La storia delle Olimpiadi attraverso i manifesti ufficiali
Lifestyle

La storia delle Olimpiadi attraverso i manifesti ufficiali

I poster delle edizioni più rappresentative: da Atene 1896 fino a Londra 2012

Manca ormai poco più di 24 ore dalla cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di Londra; nell'attesa dello spettacolo riviviamo le edizioni più rappresentative attraverso i manifesti ufficiali, partendo ovviamente dalla prima: Atene 1896.

Per le Olimpiadi di Atene del 1896, non è stato realizzato nessun manifesto ufficiale, sebbene l'illustrazione è stata associata ai giochi: lo stadio olimpico in una forma di nuova concezione - a ferro di cavallo - e dietro l'Acropoli. La ragazza in primo piano impersonifica la dea Athena, presenta il ramo di olivi selvatici destinati al "victor", simbolo del legame tra i giochi dell'antichità e i primi giochi dell'era moderna.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti