diabolik
Astorina
diabolik
Lifestyle

La crisi fra Diabolik e Eva Kant è al "Punto di Rottura"

La nuova avventura de Il Grande Diabolik: ecco come uno dei colpi memorabili della coppia mette a dura prova il legame sentimentale

"Punto di Rottura", è l'avventura di Diabolik (Speciale Grande Diabolik) in edicola da metà luglio, che ci presenta una crisi sentimentale e "professionale" fra il criminale in nero e la bellissima donna che ama, Eva Kant.

La coppia in crisi dunque

La difficoltà nasce dal fatto che i due, nel preparare e mettere in atto un colpo dei loro - i gioielli dell’antico califfo del Pangreb - non tengono conto di un imprevisto: per evitare ogni accusa di spoiler diciamo solo che il problema nasce dall'amore di Eva per gli animali, quasi da un suo scrupolo etico nei loro confronti che porta a un litigio tosto fra i due.

Notevole, nelle annotazioni redazionali dell'albo, la ricostruzione di tutti i precedenti litigi fra Eva e Diabolik. Alcuni dei quali piuttosto pesanti. Anche se questa volta la faccenda sembra ben più grave delle altre esperienze simili.

Per tranquillizzare i lettori che dovessero temere un Diabolik scivolato nel rosa, diciamo che nel volume ci sono tutti gli elementi classici del personaggio e delle sue avventure. Torna anche un vecchio nemico (non è Ginko ma è uno che merita attenzione).

La storia è di Tito Faraci e Roberto Altariva, i disegni di Emanuele Barison, coadiuvato dai retini di Leonardo Vasco.

"Punto di rottura" è il numero 2/2017 de Il Grande Diabolik (196 pp. in b/n, Astorina, 4,90 euro).

I più letti