A scuola di yoga in Sudafrica
A scuola di yoga in Sudafrica
Foto

A scuola di yoga in Sudafrica

Donne e uomini, anziani e bambini: un'intera borgata di Durban si dà all'antica pratica meditativa. Le foto di Kim Ludbrook

A Inanda, la Township di Durban dove Nelson Mandela ha votato per la prima volta dopo la sua liberazione dal carcere e in cui Gandhi visse prima di trasferirsi in India, l'antica pratica dello yoga sta cambiando la vita di molti residenti, coinvolti nel progetto "Yogi Township" (Sobborgo dello yoga). Fondato da insegnanti di Yoga stabilitisi a Durban, tra cui Elle Mathews, il progetto sta facendo conoscere la pratica ascetica e meditativa alle comunità povere della vicina township di Inanda, sulla costa orientale del Sudafrica. Lo yoga, che offre sollievo mentale e fisico dalle fatiche della vita quotidiana, sta coinvolgendo la stragrande maggioranza degli abitanti della borgata - uomini e donne, anziani e bambini - per lo più di etnia Zulu e con una formazione cristiana. Le foto di Kim Ludbrook.

EPA/KIM LUDBROOK 

Inanda, Durban, Sudafrica, 24 gennaio 2014. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti