Google Street View nel rifugio alpino più alto d'Europa
Google Street View nel rifugio alpino più alto d'Europa
Foto

Google Street View nel rifugio alpino più alto d'Europa

Una camminata virtuale tra le distese di neve lungo il sentiero che conduce alla Capanna Regina Margherita, sul Monte Rosa

Dopo aver mappato alcune tra le vette più alte del mondo - dall'Aconcagua al Kilimangiaro, dal Monte Elbrus all'Everest - i​l Trekker di ​Google ​Street View​ ​è arrivato sulle cime italiane​, raggiungendo ​la Capanna Regina Margherita, che costruita a 4554​ metri di altitudine è il rifugio alpino più alto d'Europa. Si trova in vetta ​alla punta Gnifetti, la più alta vetta della Valsesia e la quarta vetta per altezza del massiccio del Monte Rosa.

In 5 giorni di lavoro, Marco Masserini, giovane bergamasco con la passione per la montagna ed esperto di escursionismo, accompagnato da due guide alpine in collaborazione del CAI - Club Alpino Italiano, ha trasportato lo "zaino tecnologico" da 18 kg di Google, dotato di 15 fotocamere, lungo il tragitto che dalla funivia di Alagna Valsesia porta al Rifugio Gnifetti (3.647 m), fino alla Capanna Regina Margherita. L'impresa ha mappato con immagini a 360°il lungo percorso (8 ore di cammino) che conduce al rifugio, che ora possiamo visitare virtualmente, ammirando le distese di neve che lo ricoprono fino alla vetta e osservando l’interno del rifugio, inaugurato nel 1893 alla presenza della Regina Margherita, all’epoca sovrana d’Italia. 


Google
La partenza dalla funivia di Alagna Valsesia.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti