borsa mercati azioni
(Ansa)
borsa mercati azioni
Economia

Smart Working, un'opportunità anche di investimento in Borsa

Molti esperti guardano con attenzione alle aziende che si occupano di questo settore, oggi più che mai in auge

Se lo smart working diventerà la modalità di lavoro del futuro è lì che vale la pena di investire. Ne sono convinte le maggiori società di trading online che consigliano i titoli di questo settore come i migliori investimenti per i prossimi mesi.

La pandemia da Covid19 ha infatti implementato e accelerato un processo che già da tempo si stava realizzando a livello mondiale ovvero quello di decontestualizzare il concetto stesso di lavoro legato alla scrivania e connetterlo al lavoratore con la possibilità che questi operi a distanza, in remoto o comunque svincolato dall'ufficio.

II boom del settore dei servizi digitali

Una digitalizzazione del lavoro che ha come conseguenza diretta la necessità di utilizzare nuovi prodotti digitali che permettano lo svolgimento delle proprie mansioni. Dalle app per le videoconferenze alle piattaforme per i servizi digitali, dagli strumenti di connessione tra scuola e famiglia a quelli per ricreare database aziendali in remoto sono questi i titoli quotati in borsa che negli ultimi mesi hanno subito variazioni in territorio positivo di maggiore consistenza.

I titoli del momento

Una piattaforma come Zoom, l'app più utilizzata per le videoconferenze, ad esempio, è crescita del 661% da inizio anno con un incremento del 3.300% nel secondo trimestre. Docusign, piattaforma che si occupa di firma digitale, ha fatto registrare un balzo del 45% dei ricavi nel secondo trimestre; mentre Shopify, che fornisce gli strumenti necessari per creare società di e-commerce, da inizio anno è cresciuta del 165% e se confronta il suo guadagno con quello di 3 anni fa il balzo è addirittura del 923%.

Alla testa della top ten dei titoli più redditizi del momento, come sempre, c'è la granitica Apple l'unica società ad aver superato il valore di 2mila miliardi di dollari nel 2020, ma nel ghota degli azionisti sono entrate anche realtà fino a poco tempo fa meno note come le piattaforma cloud Twilio - in crescita del 205,9% da inizio anno con attesa di crescita del profitto per i prossimi 12 mesi di 1.390 volte - e Fastly che ha visto impennare gli utili del 268,8%.

Tra i titoli consigliati compaiono anche Okta, società nata per mettere in sicurezza la gestione e gli accessi a distanza, che vale ad oggi 2.776 volte gli utili futuri e Wix, piattaforma leader nella creazione di pagine web la cui variazione da inizio anno è del 111%.

I consigli dei trader

Come sempre accade quando il mercato vira con decisione da una sola parte bisogna stare attenti alle bolle finanziare o alle società sopravvalutate in borsa rispetto alle effettive capacità di realizzare utili n grado di confermare la fiducia degli investitori.

I broker in questo senso consigliano di differenziare gli investimenti a lungo termine (possibilmente costruiti nella forma dei piani di accumulo) con quelli a breve termine ovvero in grado di garantire alti profitti in poco tempo.

Cavalcare l'onda, infatti, di per sé non è negativo, bisogna capire, però, quali sono le società di servizi digitali che hanno la possibilità di essere sfruttate sul lungo periodo e quali invece rappresentano un fuoco di paglia da utilizzare subito prima che perdano valore.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti