telelavoro-occupazione
CARL COURT/AFP/Getty Images
telelavoro-occupazione
Economia

Lavorare da casa, ecco chi assume

Amazon, Dell, IBM, Liveops e Teletech tra le aziende che sfruttano di più il telelavoro

Per tutti coloro che cercano flessibilità a livello di organizzazione e orari, lavorare da casa è davvero un toccasana. Questo non significa che il telelavoro abbia solo lati positivi, anzi, a lungo andare può trasformarsi in una vera e propria prigione.

Non è questo il cotesto per discutere di vantaggi e svantaggi del telelavoro. Per tante persone, spesso con figli piccoli, che vivono in grandi città dove i tempi di trasferimento sono lunghissimi, o che cercano collaborazioni all'estero, resta una soluzione ideale. Ecco perché vale la pena capire, di questi tempi, chi assume e chi no.

La rivista americana Forbes ha appena pubblicato la nuova classifica delle aziende che reclutano più telelavoratori basata sui dati raccolti da FlexJobs, una delle piattaforme più frequentate da chi è alla ricerca di impieghi di questo tipo anche perché attiva in tutto il mondo, Italia inclusa. Il successo e la popolarità di FlexJobs sono facilmente confermabili dal fatto che, negli ultimi 12 mesi, la compagnia ha visto crescre il numero di annunci di lavoro del 26 per cento. Sopratutto dagli Stati Uniti, dove l'abitudine a lavorare da casa è già piuttosto diffusa. 

1 - Liveops

Liveops, la più grande compagnia di call centers del mondo, che serve oltre duecendo aziende in tutto il mondo e opera grazie a una rete di oltre 20mila agenti indipendenti, è in testa alla cassifica di FlexJobs. Tra le figure più richieste negli ultimi tempi spiccano specialisti con esperienza nel campo della sanità e responsabili di area.  

2 - TeleTech

Medaglia d'argento a TeleTech, azienda che si occupa della gestione di processi aziendali a distanza. Attiva nei settori più disparati, ha accumulato una rete di telelavoratori globali di oltre 20mila unità. Tra le ultime posizioni messe in pubblicità addetti alle risorse umani, centralinisti, e addirittura vicepresidente del comparto vendite.  

3 - Amazon

Medaglia di bronzo per Amazon, il re dell'e-commerce, che conta oltre 91mila dipendenti in giro per il mondo, ultimamente assume soprattutto designer e addetti alle risorse umane. 

4 - Sutherland Global Services

In quarta posizione troviamo Sutherland Global Services, colosso americano nell'outsourcing di servizi tecnologici e gestione dei processi aziendali. Negli ultimi tempi ha assunto moltissimi consulenti esperti di nuove tecnologie e tecnici esperti di internet. 

5 - United Health Group

In quinta posizione c'é lo United Health Group, società statunitense che si occupa di assicurazioni sanitarie attiva in 125 paesi. Ultimamente ha assunto soprattutto consulenti per la difesa degli assistiti e programmatori. 

6 - Dell

Al sesto posto c'é Dell, nota azienda americana che produce computer, tablet e software di vario tipo. Negli ultimi mesi ha cercato soprattuttoaddetti alle vendite di software e esaminatori di richieste di rimborsi sanitari. 

7 - IBM

In settima posizione c'é il colosso informatico IBM. Attivo in tutto il mondo, tra le posizioni più richieste quelle di sviluppatori di software e coordinatori. 

8 - Ministero dell'Agricoltura statunitense

Per quanto strano possa sembrare, anche il Ministero per l'Agricoltura americano offre moltissime opportunità per gli aspitanti telelavoratori. Tra le professionalità più richieste operatori per l'assistenza ai clienti e tecnici con competenze scientifiche e biologiche. 

9 - Working Solutions

In nona posizione troviamo Working Solution, compagia americana che opera nel mondo delle nuove tecnologie offrendo una rete già consolidata di agenti di vendita e addetti al servizio clienti. Tra le ultime posizioni pubblicizzate quelle di addetto al servizio clientie operatori per biglietterie ad eventi selezionati. 

10 - Humana

Chiude la top ten Humana, la terza compagnia americana che opera nel settore delle assicurazioni sanitarie. Tra le ultime posizioni pubblicizzate quelle di contabili e di addetti all'assistenza clienti in grado di parlare più lingue straniere. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti