Le dieci più grandi compagnie petrolifere del mondo
iStock
Le dieci più grandi compagnie petrolifere del mondo
Economia

Le dieci più grandi compagnie petrolifere del mondo

La classifica tiene conto dell’evoluzione della capacità produttiva

I dati

In base alle informazioni della società di ricerca e consulenza britannica Wood Mackenzie, specializzata in ambito energetico, minerario e metallurgico, ecco quali sono i Paesi che controllano i rubinetti del settore energetico globale, come riportato da Forbes.


1 - Saudi Aramco

Estrae quotidianamente 12 milioni di Boepd, barili di petrolio equivalenti, di cui l’87% di liquidi. Un dato in crescita sui 10,8 milioni del 2004. La compagnia nazionale dell’Arabia Saudita è considerata l’impresa di maggior valore al mondo, stimato in 10 trilioni di dollari e in grado di generare un miliardo di dollari al giorno di ricavi (dati 2011).

2 - Gazprom

Con il 6% di idrocarburi liquidi, la compagnia russa ha visto calare la propria produzione da 9,8 milioni di barili di petrolio equivalenti del 2004 a 8,3 dello scorso anno.

3 - National Iranian Oil Co

La produzione è passata da 5,1 milioni del 2004 a sei milioni al giorno del 2014. Il petrolio rappresenta il 52% delle risorse estratte dalla società di proprietà del governo di Teheran.

4 - Exxon Mobil

Stabile con 4,7 milioni di barili di petrolio equivalenti, la compagnia americana ne aveva prodotto 4,6 milioni nel 2004. Il greggio rappresenta il 51% del totale. E’ la più grande impresa petrolifera privata.

5 - Rosneft

L’azienda del governo russo è passata in un decennio da 0,3 milioni a 4,7 milioni di barili di petrolio equivalenti al giorno, di cui il greggio è l’82%.

6 - PetroChina

Il greggio è il 63% della produzione che nel 2014 ha toccato quattro milioni di barili di petrolio equivalente al giorno, in crescita sui 2,6 del 2004. L’azienda fa capo al Governo di Pechino.

7 - BP

La multinazionale britannica è passata da 3,9 a 3,7 milioni di barili di petrolio equivalenti. Il greggio è il 65% del totale.

8 - Royal Dutch Shell

Il greggio è il 47% dei 3,7 milioni di barili di petrolio equivalenti estratti nel 2014 dalla multinazionale olandese.

9 - Petroleos Mexicanos

La produzione dell’azienda statale messicana è passata da 4,1 a 3,6 milioni di barili al giorno. Il greggio è il 75% del totale.

10 - Kuwait Petroleum Corp

Lo scorso anno ha estratto 3,4 milioni di barili al giorno, mentre erano 2,5 nel 2004. Il greggio rappresenta il 92% del totale.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti