grafico
grafico
Economia

Le 10 persone più ricche del mondo secondo Bloomberg

Serve un patrimonio da 42 miliardi di dollari per figurare nella top ten

La classifica

Secondo l’ultima edizione di Bloomberg Billionaires Index, le trenta persone più ricche del mondo controllano 1.23 trilioni di dollari, una cifra superiore al Pil della Spagna, del Messico o della Turchia. La classifica, aggiornata in tempo reale e disponibile in un formato ampliato al seguente link, comprende 500 miliardari da ogni angolo del mondo. Fra le novità della graduatoria, un indicatore evidenzia il grado di affidabilità della stima, in considerazione di quanta parte del patrimonio sia investita in aziende quotate, in mercati trasparenti e grazie alla disponibilità dell’interessato o dei suoi rappresentanti di fornire indicazioni utili a una certificazione oggettiva. Di seguito, ecco chi figura nella parte più alta della classifica.

 

10 - Ingvar Kamprad

Ikea Un punto vendita Ikea

Ikea

Il fondatore di Ikea ha 90 anni e possiede una fortuna da 42,8 miliardi di dollari. Per quanto non più in ruolo operativo, continua a seguire i meeting del board dei supervisori in qualità di senior adviser. Noto per la sua frugalità - vola in economy, soggiorna in hotel economici e guida la stessa Volvo da oltre vent’anni - è tornato a vivere in Svezia, dopo aver lasciato il paese negli anni Settanta per evitare l’alta imposizione fiscale del paese. Nell’ultimo anno, Kamprad ha perso 1,2 miliardi, pari a -2,7%.

 

9 - Larry Ellison

Larry Ellison Kimberly White/Getty Images

Il patrimonio di Ellison è stimato a quota 45,2 miliardi di dollari. Dopo aver lasciato il ruolo di ceo nel 2014, il fondatore continua a lavorare come chief technology officer della sua Oracle Corp che, lo scorso anno, ha generato un giro d’affari da 37 miliardi di dollari. Il patrimonio di Ellison è cresciuto di 3,8 miliardi lo scorso anno, pari a +9,3%.

8 e 7 - David e Charles Koch

koch David e Charles Koch

I due fratelli Koch ricoprono il ruolo di executive vice presidente e di ceo di Koch Industries, il conglomerato fondato dal padre che oggi è la seconda più grande azienda privata americana con un giro d’affari superiore a 100 miliardi di dollari e oltre 100mila dipendenti. La loro ricchezza individuale è stimata a 47,8 miliardi di dollari.

6 - Carlos Slim

Carlos Slim Helu Carlos Slim Helu Yuri Cortez/AFP/Getty Images

Con un patrimonio da 53,3 miliardi di dollari, il miliardario e self-made man messicano è la persona più ricca del suo paese e possiede oltre 200 aziende, raccolte sotto il conglomerato Grupo Carso. Figlio di un imprenditore di origini libanesi, ha saputo far crescere la fortuna paterna passando dal retail e dall’immobiliare alle telecomunicazioni. Detentore del 17% delle quotedel New York Times, Slim è il più grande azionista della testata. Rispetto allo scorso anno, il suo patrimonio è cresciuto di 3,4 miliardi di dollari, cioè +6,9%.

 

5 - Mark Zuckerberg

Facebook-mark-zuckerberg Il Ceo di Facebook Mark Zuckerberg Justin Sullivan/Getty Images

Con una fortuna da 59,3 miliardi di dollari, il fondatore di Facebook è il più giovane miliardario nella top ten. Il social network è valutato oltre 400 miliardi di dollari e catalizza oltre un miliardo di utenti al giorno. Lo scorso anno il patrimonio di Zuckerberg è cresciuto di 9,34 miliardi di dollari, pari a +18,7%

 

4 - Amancio Ortega

Amancio Ortega con la figlia Marta Ortega Perez Pascal Le Segretain/Getty Images

Lo spagnolo Ortega, fondatore di Inditex, è il quarto uomo più ricco del mondo con un patrimonio da 68,9 miliardi di dollari. Il successo dell’imprenditore, che ha cominciato a lavorare a 14 anni come commesso di un negozio di abbigliamento, è legato soprattutto alla catena di fast fashion Zara. Ortega è l’uomo più ricco della moda, ma conduce una vita umile, mangiando alla mensa aziendale con i suoi dipendenti e indossando sempre lo stesso tipo di abbigliamento: una camicia bianca e una giacca blu.

 

3 - Jeff Bezos

jeff-bezos Jeff Bezos Chip Somodevilla/Getty Images

A 22 anni dalla fondazione e a tre dalla quotazione, Amazon ha generato lo scorso anno un giro d’affari da 136 miliardi di dollari. Il patrimonio di Jeff Bezos, 53 anni, è cresciuto del 12,1% lo scorso anno e adesso di attesta a 73,3 miliardi di dollari.

 

2 - Warren Buffett

Warren Buffet Warren Buffett durante un evento Paul Morigi/Getty Images for Fortune/Time Inc

Nel corso della sua lunga carriera di investitore, Buffett oggi 86enne ha messo insieme un patrimonio azionario da 79 miliardi di dollari (+8% sul 2016) che spazia da Coca-Cola ad American Express, da Dairy Queen a General motors. Buffett è noto per una vita semplice e per il fatto di aver donato oltre 25 miliardi di dollari in operazioni benefiche.

 

1 - Bill Gates

Bill Gates Dimitrios Kambouris/Getty Images

Con +4,1% sul 2016, il fondatore di Microsoft guida la classifica degli imprenditori più ricchi del mondo e vanta un patrimonio da 85,8 miliardi dollari. Gates è anche uno dei magnati più generosi: la sua Bill & Melinda Gates Foundation gestisce fondi per 40 miliardi di dollari e lavora per migliorare la salute e la condizione economica di milioni di persone nei paesi più poveri del mondo. 

 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti