iStock. by Getty Images
popular

Dieci servizi che consegnano di tutto a domicilio

La spesa o un massaggio, dogsitter e lezioni private, idraulici e lavanderie. Il mondo fino all'uscio di casa, subito o quasi

È il meccanismo della «on demand economy», dei desideri a portata di un tocco sullo smartphone: chiedi, salda on line e ti sarà dato, quando vuoi, davanti all’uscio di casa. Di regola, subito o quasi. Una tendenza che in Italia si va espandendo ovunque in un misto tra un rimedio al tempo che non basta mai, che impone di delegare quanto possibile, e un ossequio alla cultura dell’impazienza affamata di gratificazioni istantanee. Ecco dieci servizi da provare.

Amazon Prime Now

Generi alimentari (anche freschi), elettronica, prodotti per l’infanzia, la cura della casa e della persona. Consegna in 60 minuti a 6,90 euro, gratis scegliendo una finestra di due ore dalle otto del mattino a mezzanotte, sette giorni su sette. Il servizio funziona a Milano e in 46 comuni dell’hinterland, almeno per ora. Per usufruirne è necessario essere iscritti ad Amazon Prime (il costo annuale è di 19,99 euro) e scaricare la app. Fino a fine anno, per il primo ordine sono previsti 10 euro di sconto spendendone 30.

Dogbuddy

Quattromila dogsitter disponibili da Nord a Sud, da Trento a Catanzaro. Basta indicare sul sito oppure sull’applicazione la città, il giorno o i giorni di cui si ha bisogno e si avrà accesso ai profili dei potenziali compagni di gioco per il proprio cane. Per ognuno c’è un profilo con descrizione, immagini, costo orario oppure a notte se serve un affido temporaneo più lungo, per esempio per un viaggio. Tutte le prenotazioni includono una copertura di 500 euro per le emergenze veterinarie e un’assicurazione fino a 2 milioni di euro per i danni causati dall’animale dato in custodia.

Helpling

Già attivo a Milano, Torino, Firenze, Bologna e Roma, presto in altre città tra cui Napoli e Cagliari, permette di prenotare un servizio di pulizie a domicilio per la fascia oraria, il giorno e il tempo desiderato. Gli addetti sono selezionati, il pagamento viene prelevato dal sito tre giorni dopo che il lavoro è stato svolto, è inclusa un’assicurazione per danni accidentali fino a 5 milioni di euro. Le tariffe sono flessibili: il massimo è 12,50 euro all’ora che scendono fino a 9,50 per nuovi clienti e prestazioni ricorrenti. Si può anche richiedere la stiratura dei propri abiti.

Lavanderia a domicilio

C’è un servizio operativo su Roma, ma altri analoghi sono disponibili a Bari (l’applicazione Splosh) o a Milano e provincia (il sito Mamaclean.it). Il meccanismo è il medesimo ovunque e anche abbastanza ovvio: si indica se occorre la stiratura o anche il lavaggio, si decide l’orario preferito per il ritiro e per la riconsegna che non deve avvenire necessariamente nello stesso posto. Così, per esempio, è possibile affidare a un addetto un abito da sera e averlo in ufficio in tempo per una cena di gala. Tra le varie opzioni, oltre ai vestiti, la pulizia di tende con montaggio e smontaggio, il trattamento di pelli e tovaglie. A seconda della città, i tempi d’attesa variano da 24 ore a tre giorni, si paga con carta di credito o PayPal, i prezzi sono competitivi: per esempio, lavaggio e stiro di una camicia si aggirano intorno ai 3 euro.

Justeat

Con 4.800 ristoranti in oltre 400 comuni su tutto il territorio, una varietà di cucine che spazia dalla pizza all’hamburger, dal vegano all’etnico, non ha rivali nell’offerta di cibo a domicilio. Sono i locali a decidere un eventuale minimo d’ordine, se la consegna sarà gratuita o a pagamento. L’ordine si effettua via web o dalle applicazioni per dispositivi Apple e Android: è sufficiente indicare il proprio indirizzo per visualizzare l’elenco dei ristoranti disponibili, consultare il menu e le recensioni degli altri utenti, scegliere i piatti desiderati e l’orario preferito per gustarli.

Mario app

Più di 10 mila persone hanno già trovato un idraulico, un elettricista o un imbianchino, l’installatore di un sistema di videosorveglianza, di un condizionatore, d’infissi e serramenti, di pavimenti oppure di parquet. Attivo principalmente a Milano, Roma e Torino, diffuso in tutto il Lazio e la Lombardia, il servizio funziona via web o applicazione e permette di ricevere cinque preventivi per il tipo d’intervento che si richiede, di chattare con i professionisti inviando loro dettagli e foto del lavoro da effettuare, indicare il candidato che convince di più. C’è una via preferenziale per le emergenze, ma i responsi che si ottengono sono di norma rapidi.

ShapeMe

Una rete di più di 220 professionisti con alle spalle una formazione almeno biennale e un minimo di 400 ore di pratica consegna benessere nelle province di Milano, Torino, Roma e Bologna, da gennaio a Brescia e Monza Brianza. Si può optare per un massaggio rilassante, decontratturante, svedese, linfodrenante oppure shiatsu. Per sportivi, stressati, chi tiene alla bellezza e vuole ridurre cellulite e accumulo di liquidi: a ciascuno il suo su misura. In tutti i casi, l’incaricato arriva al momento prescelto e porta l’occorrente, dal lettino al futon fino all’olio. I trattamenti durano 60 minuti, hanno un prezzo tra i 59 e i 69 euro, si prenotano via web e si pagano tramite carta di credito.

Taskhunters

Ritiro e consegna di oggetti, supporto in un trasloco, qualcuno che faccia la spesa o monti un mobile Ikea al posto nostro? Basta creare un «task», un compito, all’interno di questa applicazione per telefonini Apple e Android e uno studente che ha bisogno di un contributo economico per arrotondare se ne occuperà. Oltre a un titolo e a una descrizione del lavoro, è sufficiente indicare data e ora in cui serve e qual è il budget (minimo 5 euro). Per ora il servizio funziona solo a Milano, si paga on line a mansione completata e si può lasciare un feedback per giudicarne la qualità.

Tutored

Con un milione di utenti unici mensili in tre continenti, la piattaforma fondata da tre ventenni italiani sta diventando un punto di riferimento imprescindibile per un numero sempre maggiore di studenti. Oltre allo scambio d’appunti, tra i servizi più apprezzati c’è quello delle ripetizioni tenute da altri ragazzi della propria università. Requisito dirimente: hanno già superato l’esame che si sta preparando. Si cerca la materia sul sito, si vede l’elenco dei tutor disponibili e la tariffa oraria, si leggono le recensioni per valutarne l’affidabilità e si fissa un appuntamento per una lezione.

Visitami

Serve un dottore? Questo servizio accessibile via web da Visitamiapp.com o dall’applicazione per iPhone consente di trovare medici, infermieri, terapisti e veterinari nei dintorni della propria posizione e prenotare un intervento a domicilio nell’orario più comodo o, in casi d’urgenza, scoprire quelli disponibili nel giro di pochi minuti.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti