Tifoni e altri disastri: tre saggi e un romanzo
NOEL CELIS/AFP/Getty Images
Tifoni e altri disastri: tre saggi e un romanzo
Cultura

Tifoni e altri disastri: tre saggi e un romanzo

Riflettendo sulla tragedia delle Filippine, ecco quattro titoli sulle grandi catastrofi naturali che sconvolgono il pianeta e l’umanità

Le prime stime parlano di oltre 10mila vittime nelle Filippine, dopo il passaggio del devastante tifone Haiyan. Un numero destinato probabilmente a crescere, dato lo spostamento della perturbazione verso Cina e Vietnam, dove comunque sono già iniziate le operazioni di evacuazione.

La tragedia che ha colpito le Filippine è solo l’ultimo esempio di come l’uomo sia sempre e comunque in balia delle forze naturali: terremoti, uragani, tsunami, eruzioni di vulcani, dimostrano come l’umanità sia solo una piccola pedina rispetto ai complessi e spesso spaventosi meccanismi che regolano il pianeta Terra. Ecco quattro libri, di cui tre saggi e un romanzo, per riflettere sulla forza dirompente della natura.

Catastrofi naturali. La natura sta davvero minacciando l'umanità? – Sabrina Mugnos (Macro Edizioni)
Negli ultimi anni centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo sono rimaste vittime di violenti fenomeni naturali. Terremoti, tsunami, tempeste: forse il nostro pianeta si sta rivoltando contro di noi? Può forse uno di questi disastri un giorno cancellare la nostra civiltà? Sabrina Mugnos tenta di dare risposta a queste domande in un saggio facile ed accessibile.

Storia dei disastri naturali. La fine è vicina – Henrik Svensen (Odoya)
Dal terremoto di Lisbona del 1755, passando da quello di San Francisco del 1906, fino allo tsunami del 2004 e l’uragano Katrina del 2005: l’autore ha selezionato i grandi avvenimenti che hanno in qualche modo cambiato la storia e il nostro approccio verso le devastazioni naturali.

Catastrofi. I disastri naturali raccontati dai grandi reporter – Autori vari (Minimum Fax)
In questo volume sono raccolte le cronache dei grandi disastri del XX secolo scritte dalle migliori penne del giornalismo mondiale, tra cui Jack London, Ernest Hemingway e Robert Frisk.

Tifone – Joseph Conrad (Einaudi)
Uscito per la prima volta nel 1902, è considerato tra i più importanti capolavori dell’autore britannico. È l’epico racconto delle gesta del capitano MacWhirr che, al comando di una nave a vapore, deve combattere contro la furia di un pericoloso tifone tropicale: l’uomo contro la forza della natura.

-----------------------

- Catastrofi naturali. La natura sta davvero minacciando l'umanità? – Sabrina Mugnos (Macro Edizioni)
- Storia dei disastri naturali. La fine è vicina – Henrik Svensen (Odoya)
- Catastrofi. I disastri naturali raccontati dai grandi reporter – (Minimum Fax)
- Tifone – Joseph Conrad (Einaudi)

I più letti