Lucca Comics & Games 2013: gli appuntamenti da non perdere
Lucca Comics & Games 2013: gli appuntamenti da non perdere
Cultura

Lucca Comics & Games 2013: gli appuntamenti da non perdere

Da Thor a Magic, tutti gli incontri più interessanti del festival dedicato al fumetto

Si stanno per aprire le porte di Lucca Comics & Games, l’appuntamento più atteso da tutti gli appassionati di fumetti, animazione e giochi in Italia.

L’edizione 2013 del festival avrà luogo nel centro storico di Lucca e sarà aperta al pubblico da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre. Come ogni anno saranno numerosi gli incontri a cui sarà possibile partecipare, ecco quelli a cui non potrete mancare.

Thor - Sabato 2 novembre sarà possibile assistere all’anteprima nazionale del film Thor: The Dark World, secondo capitolo della saga dedicata al semidio della Marvel. Tre proiezioni, fino a esaurimento posti dalle 14.30 alle 20.30 presso il Cinema Astra in Piazza del Giglio.

Warner Bros - Tre gli allestimenti più interessanti dedicati alle produzioni della Warner Bros. Si inizia con una mostra dedicata ai costumi originali utilizzati nelle riprese del film Pacific Rim di Guillermo del Toro. Si prosegue con una riproduzione a grandezza naturale deI Trono di Spade dell’omonima saga: tutti potranno provare l’ebrezza di sedere al comando dei Sette Regni e farsi fotografare assieme al gruppo ufficiale di cosplay della serie. E infine per tutti i fan di Batman verrà ricostruita una vera e propria Bat-Caverna dentro la quale sarà possibile scattare una foto con l’eroe oscuro e provare il nuovissimo videogioco Batman: Arkham Origins, terzo capitolo della saga, per PlayStation 3.

Lo Hobbit - Per gli appassionati di J. R. R. Tolkien saranno due gli appuntamenti da non perdere: si inizia sabato alle 17.00 presso la Sala Ingellis dove i doppiatori italiani del film Lo Hobbit leggeranno alcuni passi tratti dal libro; si continua domenica alle 11.00 al Cinema centrale nelle cui sale sarà possibile seguire la proiezione di 40 minuti di contenuti speciali della pellicola.

Manga - Tre gli appuntamenti da segnare in agenda per chi vuole incontrare alcuni degli autori più interessanti del panorama del fumetto giapponese. Venerdì 1 novembre alle 14.00, presso Chiesa dei Servi avrà luogo lo showcase di Miki Yoshikawa autrice del fumetto Yankee-kun To Megane-chan. Sabato 2 novembre alle 14.30 si terrà l’appuntamento con Kengo Hanazawa, padre di Boys on the run e I am a hero. Infine domenica 3 novembre alle 13.00 a Palazzo Ducale è la volta Inio Asano, autore di Solanin, What a wonderful world e Buonanotte Punpun.

Libri - Il mondo della letteratura fantasy sarà rappresentato da i due autori più famosi del panorama Italiano. Licia Troisi presenterà il suo ultimo romanzo I Regni di Nashira. Il sacrificio con un doppio appuntamento per le sessioni di autografi sabato 2 novembre alle 16.30 presso il Caffè delle Mura e domenica 3 novembre alle 16.30 in Auditorium San Romano. Valerio Massimo Manfredi incontrerà il pubblico sabato 2 novembre alle ore 14.00 all’Auditorium San Romano per presentare il suo nuovo libro dedicato a Odysseo, Da Circe alle Sirene, da Polifemo a Penelope.  

Animazione - Non mancheranno anche gli appuntamenti per gli amanti dei film di animazione. Una serata speciale sarà dedicata ai cortometraggi d’autore presentati al Japan Media Arts Festival: sabato 2 novembre al Cinema Centrale, dalle ore 19.00 saranno proiettati sette lavori di animazione giapponese, tra i quali spiccano Great Rabbit di Atsushi Wada e Combustible di Katsuhiro Otomo (già autore dell’anime Akira). Venerdì 1 novembre alle 11.30 e domenica alle 15.00 doppio appuntamento al Cinema Centrale per festeggiare i 25 anni dall’uscita del film Il mio vicino Totoro, opera del maestro Hayao Miyazaki.

Games - Gli appassionati di giochi non resteranno delusi. Il padiglione Games ospiterà gli artisti che hanno illustrato le carte di Magic: The Gathering. Per l’intera durata del festival gli illustratori Stephan Martinière, Rob Alexander, Steve Argyle e Jason Felix saranno disponibili per la realizzazione di sketch, piccoli artwork e ovviamente per autografare le carte di quello che possiamo considerare il cardgame più famoso di sempre.

Di più su Lucca Comics & Games 2013 .

Ti potrebbe piacere anche

I più letti