Libri

5 libri di successo in uscita a luglio 2018

Dal nuovo giallo comico "A bocce ferme" di Marco Malvaldi al romanzo storico "La sesta moglie" di Philippa Gregory

Marco Malvaldi

Simona Santoni

-

1) A bocce ferme di Marco Malvaldi

Tornano i simpatici Vecchietti del BarLume ideati da Marco Malvaldi. Questa volta, nel giallo comico A bocce ferme, hanno a che fare con un cold case. Un vecchio omicidio mai risolto, avvenuto nel fatidico 1968, si riapre per una questione di eredità. Muore nel suo letto Alberto Corradi, proprietario della Farmesis, azienda farmaceutica del litorale toscano. Alla lettura del testamento, il notaio ha convocato anche la vicequestore Alice Martelli, perché nelle ultime volontà del defunto è contenuta una notizia di reato. Erede universale è nominato il figlio Matteo Corradi, ma nell’atto il testatore confessa di essere stato lui l’autore dell’assassinio del fondatore della fabbrica, suo padre putativo. Il 17 maggio del 1968 Camillo Luraschi, capostipite della Farmesis, era stato raggiunto da una fucilata al volto. Le indagini non avevano trovato risultati. L’imbroglio nella linea di successione obbliga alla riapertura dell'inchiesta. Uscita: 5 luglio 2018.

Marco Malvaldi
A bocce ferme
Sellerio Editore
240 pagine

2) La sesta moglie di Philippa Gregory

Philippa Gregory torna a farci immergere nei segreti di corte e in battaglie e intrighi appassionanti. La sesta moglie è la storia romanzata (ma non troppo) della romanzesca vita di Caterina Parr, sesta moglie di Enrico VIII. Caterina Parr sposa Enrico VIII il 12 luglio 1543 a Hampton Court e sopravvive al marito a differenza di ben quattro delle sue mogli precedenti. La sua storia non è però conosciuta quanto meriterebbe, se non altro per le avventure e i pericoli che Caterina ha affrontato durante il suo matrimonio e la reggenza. Caterina ha scoperto e sconfitto i complotti orditi dai papisti, ha allevato i due figli più giovani del re nella fede protestante. In libreria dal 3 luglio 2018.

Philippa Gregory
La sesta moglie
Sperling & Kupfer
416 pagine

 

3) Resta con me di Tami Oldham

Resta con me è la storia vera di amore e coraggio di Tami Oldham e del suo fidanzato Richard Sharp, da cui è stato tratto l'omonimo film con Shailene Woodley e Sam Claflin, al cinema dal 29 agosto 2018. Salpati da Tahiti sotto un meraviglioso cielo stellato, Tami e Richard sono giovani, innamorati e sognano una vita di avventure insieme. Dopo pochi giorni, nel bel mezzo dell'Oceano Pacifico, un uragano di proporzioni terrificanti si abbatte sulla loro imbarcazione, lasciando Tami priva di sensi. Al suo risveglio, Tami trova la barca distrutta e il suo ragazzo gravemente ferito. Senza alcun mezzo di comunicazione e lontana settimane di navigazione dal porto più vicino, Tami deve confrontarsi con una straziante corsa contro il tempo per salvare se stessa e l'unico uomo che abbia mai veramente amato. In libreria dal 4 luglio 2018.

Tami Oldham
Resta con me 
Harpercollins Italia
336 pagine

4) Sbirre di Massimo Carlotto, Giancarlo De Cataldo, Maurizio De Giovanni

Massimo Carlotto, Giancarlo De Cataldo e Maurizio de Giovanni raccontano l'Italia al tempo dell'illegalità globalizzata, delle fake news, del condizionamento di massa. Svelano le ossessioni, le paure e la privata ferocia di coloro che dovrebbero difendere l’ordine pubblico. Sbirre racconta le donne in divisa. Fragili e determinate, vittime e carnefici, le sbirre di questi racconti sono creature di confine, paladine mancate, guerriere comunque sconfitte, sedotte dal delitto, soggiogate dalla vendetta, in bilico tra bene e male. Il commissario Alba Doria indaga nel magma ribollente della rete telematica, tra le pieghe più segrete del dark web, laddove alligna l’odio che consuma il Paese. Il vicequestore Anna Santarossa è già passata dall’altra parte e vende informazioni alla mafia bulgara. Sara Morozzi legge le labbra della gente e interpreta il linguaggio del corpo. Uscita: 3 luglio 2018.

Massimo Carlotto, Giancarlo De Cataldo, Maurizio de Giovanni 
Sbirre
Rizzoli
224 pagine

5) Se mai un giorno di Marco Vichi

Marco Vichi propone i racconti Se mai un giorno. Un uomo alle prese con i dentisti, un altro con i mutui bancari, entrambi esasperati e alla fine beffati. Un inquietante vicino di casa con cui sarebbe stato meglio non avere rapporti. Una imprevedibile trappola per ubriachi nel corso di un festival letterario. L’intensa lettera alla figlia di un padre che ha speso la vita nei Servizi Segreti. Una bambina vittima di un padre orco. Due ragazzi che si avventurano di notte tra gli scaffali di una biblioteca attratti dall’incanto dei libri. Il lato buio di una vita normale. E poi un inedito, drammatico, affascinante Oriente, così lontano e allo stesso tempo così vicino… E ancora tanti uomini e donne, di questo e dell’altro mondo, tutti abitanti di un pianeta popolato di personaggi drammatici, comici, misteriosi, violenti o dolorosamente inermi, tutti a loro modo ribelli. Uscita: 5 luglio 2018.

Marco Vichi
Se mai un giorno
Guanda
240 pagine

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

4 libri per affrontare un abbandono

Che sia per la fine di un amore o per la perdita di un caro, ecco qualche consiglio di lettura contro il senso di vuoto e per ripartire

Storie di donne: libri che raccontano vite, lotte, rivendicazioni

Dalle storie di donne straordinarie, celebri per i loro traguardi, a quelle che riflettono su una quotidianità più intima, ai saggi sulle nuove ondate di femminismo

Libri novità: i gialli italiani da leggere

Marco Aragno, Piernicola Silvis e Giovanni Ziccardi sono fra gli autori dei libri crime italiani più recenti da non perdere

Tutti i libri d'amore per l'estate

Romantici, grotteschi, ironici e mai scontati. Il bisogno d'amore non va mai in vacanza

Commenti