"La vendetta veste Prada", il Diavolo torna 10 anni dopo
ANSA
"La vendetta veste Prada", il Diavolo torna 10 anni dopo
Cultura

"La vendetta veste Prada", il Diavolo torna 10 anni dopo

Esce in Italia il sequel del celebre romanzo di Lauren Weisenberg che ha spopolato anche al cinema con Meryl Streep e Anne Hathaway

Il diavolo ama ancora indossare Prada. È uscito in Italia il sequel del famosissimo romanzo di Lauren Weisberger, che riprende il titolo del primo: La vendetta veste Prada. Il ritorno del diavolo (Piemme). Secondo le logiche del mercato editoriale, un successo come Il diavolo veste Prada non poteva non generare un sequel. Oltre al libro c'è stato anche il film, un blockbuster globale che ha lanciato definitivamente Anne Hathaway nello star system e ci ha regalato una clamorosa Maryl Streep nei panni della perfida direttrice Miranda Priestly (ispirata alla storica direttrice di Vogue, Anna Wintour).

E così ecco la seconda puntata, già uscita a giugno negli Stati Uniti con un buon successo. La storia riprende le sorti di Andy Sachs dieci anni dopo avere mollato Miranda e una promettente carriera nel suo celebre magazine. Ora è prossima al matrimonio con Max e dirige una rivista di moda per le spose insieme alla ex amica-nemica Emily. Ma la mefistofelica Miranda è sempre in agguato e le loro strade sono destinate a incrociarsi di nuovo.

Dentro il romanzo c'è meno enfasi sulla moda e sul glamour ma sempre un po' di autobiografia della Weisenberg, che dichiara in una intervista: “Ci sono ugualmente temi tratti dalla mia quotidianità, come il matrimonio, la maternità e l’equilibrio fra lavoro e famiglia”. Si parla già naturalmente di un film tratto dal libro, sempre con Meryl Streep (chi mai potrebbe sostituirla?).

-------

La vendetta veste Prada. Il ritorno del Diavolo – Lauren Weisberger (Piemme)
Il diavolo veste Prada - Lauren Weisberger (Piemme)

I più letti