FRED DUFOUR/AFP/Getty Images
Cultura

Cina: Tianjin Binhai Library, il futuro arriva in biblioteca

Vera e propria attrazione, uno dei 100 luoghi da visitare nel 2018 per Time, in meno di un anno dall'apertura ha fatto quasi 2 milioni di visitatori

Chi continua a preferire il profumo della carta ed il rumore delle pagine sfogliate entri nella Tianjin Binhai Library (Cina) che, oltre ad essere una biblioteca futuristica e un vero e proprio luogo di attrazione che, a meno di un anno dalla sua inaugurazione avvenuta nell’ottobre del 2017, ha già fatto quasi 2 milioni di visitatori.


Progettata dallo studio olandese MVRDV, e citata come uno dei 100 luoghi più belli per Time da visitare nel 2018, è caratterizzata da una cascata di libri ordinatamente posizionati su gigantesche scaffalature ondulate che sembrano quasi danzare leggere sulle pareti realizzate con una tecnica che inganna l'occhio, ovvero quasi come trompe l'oeil. I libri, più di 1,35 milioni, si susseguono in verticale per i cinque piani dell'edificio salendo letteralmente le scale che percorrono le pareti dell'edificio.

Nucleo della biblioteca, la sfera luminosa The Eye che si vede anche dall'esterno e che è sede di un auditorium multifunzionale. Al piano interrato, invece ci sono gli archivi, mentre al piano terra le sale lettura, l'auditorium e l'accesso al terrazzo panoramico.

È uno "spazio sociale che promuove anche la lettura e l'ispirazione", afferma Winy Maas, direttore di MVRDV. Un luogo che funge da aggregatore. Anzi, di più: un’opera d’arte anche da visitare per la sua bellezza sinuosa.

Ti potrebbe piacere anche