Redazione

-

"Il giro del mondo in 50 piani" è il murale più grande al mondo lungo le scale di un edificio, incoronato dal Guinness World Records: 2980,59 metri quadrati d'arte che si dispiegano all'interno della Torre Allianz a Milano, il grattacielo più alto d'Italia per numero di piani (ben 50).

L'opera di social art, ideata da Allianz Italia e dalla sua Fondazione Allianz UMANA MENTE, è stata realizzata dal collettivo artistico Orticanoodles insieme a 700 dipendenti Allianz e a oltre un centinaio di persone con disabilità e giovani provenienti da contesti difficili, in collaborazione con la Fondazione Arrigo e Pia Pini.

Un'iniziativa di inclusione sociale attraverso la street art, che raffigura lungo le scale della Torre Allianz un viaggio simbolico e colorato attraverso i cinque continenti, dal Duomo di Milano alla Statua della Libertà di New York, dalla Casa Bianca di Washington alla Tour Eiffel di Parigi passando per il Cristo Redentore di Rio de Janeiro, dalla Cina a Cuba all'Egitto, con gli skyline delle più grandi metropoli del mondo. Ogni piano è dedicato a una città e ogni dieci piani cambia il continente. 
Dietro a questo giro del mondo da record 4 mesi di lavoro, 650 ore di cantiere, 1.000 matrici stencil, 200 litri di pittura acrilica, distribuiti su 53 piani (inclusi i livelli sotterranei) e 200 soggetti architettonici rappresentati.

Lorenzo Veltri

Lorenzo Veltri, giudice ufficiale del Guinness World Records™ – Credits: Allianz

Progetto, penna e conteggi alla mano, Lorenzo Veltri, giudice ufficiale del Guinness World Records, il 5 marzo ha certificato il record di "largest stairwell mural", consegnando il riconoscimento a Maurizio Devescovi, direttore generale di Allianz e presidente della fondazione UMANA MENTE. 

"Dopo un'attenta verifica di tutte le misurazioni e valutazioni tecniche, artistiche e architettoniche necessarie, nel pieno rispetto del regolamento del Guinness World Records, posso dichiarare che Allianz, con 2.980,59 metri quadrati, ha un nuovo Guinness World Record per il più grande murale del mondo lungo le scale di un edificio, the largest stairwell mural in the world", ha detto Veltri. "Congratulazioni ad Allianz e alla sua Fondazione per quest'opera artistica e sociale davvero di grandissimo impatto". 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Arte. Leonardo: come lo vedo io

Vittorio Sgarbi ci accompagna alla scoperta di un Leonardo nuovo, dal Cenacolo, alla Dama con l'ermellino alla Gioconda

Banksy, perché l'opera d'arte si riproduce e si distrugge

Delle 600 copie della "Ragazza con il palloncino" due sono state distrutte: una dall'artista, l'altra da un acquirente che voleva imitarlo

Vans e Van Gogh, l'arte pop che piace ai Millennials. E non solo

Come e perché uno dei brand più amati dai giovani ha unito la sua collezione alle opere di uno dei più grandi pittori dell'Ottocento

Commenti