5 libri su Roma, la città eterna come non l’avete mai vista
Newton Compton
5 libri su Roma, la città eterna come non l’avete mai vista
Cultura

5 libri su Roma, la città eterna come non l’avete mai vista

La Caput Mundi in percorsi alternativi: guide storiche, dritte cool, ma non solo

Roma divisa 1919-1925 di A. Majanlahti e A. Osti Guerrazzi
Guida a Roma divisa disegna un’inedita topografia storicosociale della città, fa ritrovare e rivivere i lunghi giorni del giogo fascista. Gli studiosi Anthony Majanlahti e Amedeo Osti Guerrazzi si muovono alla ricerca di tracce e testimonianze del periodo che va dal 1919 al 1925, per raccontare la nascita, la presa del potere e le attività del Partito fascista, svelando le vicende storiche attraverso i luoghi.
Mappe dettagliate, descrizioni meticolose e un passo narrativo coinvolgente aiutano i lettori a diventare testimoni di una pagina di storia italiana. Per non dimenticare, ma ripensare criticamente il nostro passato attraverso tante storie sommerse, di tradimento e di violenza, ma anche di insospettabile coraggio e di speranza.

Roma divisa 1919-1925. Itinerari, storie, immagini
di Anthony Majanlahti, Amedeo Osti Guerrazzi
Il Saggiatore, 2014
(320 pagine)
Compra il libro

Roma di Mimmo Jodice
Roma, da sempre, incute un timore reverenziale, e pochi sono i libri fotografici d’artista che hanno per oggetto la Città eterna. Anche Mimmo Jodice ha aspettato molti anni prima di impegnarsi in un progetto su questa città, ma molti dei suoi libri precedenti, e in particolare la sua ricerca sul mito del Mediterraneo, possono essere considerati come un lavoro preparatorio al “mito” di Roma. Jodice si confronta con l’impatto visivo delle maestose rovine della città antica, con la Roma rinascimentale e barocca, ma anche con la città moderna, accompagnando il lettore in un lungo viaggio nel tempo e nella storia.

Roma
di Mimmo Jodice
Joahan & Levi, 2008
(191 pagine)
Compra il libro

My secret Rome di M. Costanzi e D. Petriaggi
Immergersi nelle acque di una Spa ricavata dal caveau di una ex banca, trovare uno sfizioso negozio di abiti burlesque, assaggiare la vera pizza capitolina o stupirsi con gli effetti ottici della città, e ancora scoprire il fascinoso Palazzo della Scimmia con la luce della sua torre sempre accesa, arrivare in cima all’Altare della Patria trasportati da un ascensore di cristallo o trovare il punto migliore del Lungotevere da cui ammirare il tramonto… Cultura, gastronomia, shopping, arredamento, bellezza, tempo libero ma anche tanti piccoli segreti che mai nessuna guida ufficiale svelerà. Perché Roma, per qualunque donna, vuol dire anche… padroneggiare l’arte dei tacchi alti sui celeberrimi sampietrini o imparare a truccarsi ferma al semaforo!

My secret Rome. La Roma intima delle romane
di Manola Costanzi, Domitilla Petriaggi
Gremese, 2014
(192 pagine)
Compra il libro

Guida alla Roma ribelle di R. e V. Mordenti, L. Sansonetti, G. Santoro
Tre giornalisti e un’urbanista svelano la vocazione sovversiva e libera di Roma, vocazione naturale per chi da sempre convive, come capita ai romani, col potere più gretto, e perciò ne sa smascherare e combattere meschinità e orrori. Questa guida ripercorre alcuni dei luoghi ribelli della città, sparsi quasi in ogni quartiere e non solo nel suo centro storico: ne racconta le storie in un percorso che attraversa i secoli, e che parte da Menenio Agrippa e dalla Basilica di Massenzio, passa per Giordano Bruno, il cimitero acattolico, la Repubblica Romana, i quartieri popolari dove nacque e crebbe la Resistenza, e “finisce” – ma non finisce – nelle piazze dei punk e degli artisti, nei punti di ritrovo dei movimenti studenteschi, nelle occupazioni delle case e dei luoghi di cultura.

Guida alla Roma ribelle
di Rosa Mordenti, Viola Mordenti, Lorenzo Sansonetti, Giuliano Santoro
Voland, 2013
(336 pagine)
Compra il libro

I love Roma di Claudio Colaiacomo
È una delle città più romantiche al mondo, unica per bellezza e per le opere d’arte che custodisce sotto il suo cielo. Ecco perché Roma merita un intero libro per celebrare l’amore incondizionato che milioni di persone nutrono per essa. Storie inedite e vicende notissime, personaggi famosi e gente comune ci raccontano il modo di vivere, le preziose opere d’arte, le tradizioni, il dialetto e le usanze della Città Eterna: un patrimonio che tutto il mondo ci invidia.

I love Roma
di Claudio Colaiacomo
Newton Compton, 2014
(360 pagine)
Compra il libroScarica l’ebook

Ti potrebbe piacere anche

I più letti