Cinema

50 anni dallo sbarco sulla Luna: 10 film da vedere

Da "First Man - Il primo uomo" su Neil Armstrong alla perla indie "Moon" di Duncan Jones

Il primo uomo

Simona Santoni

-

Il 16 luglio 1969 partiva la missione spaziale Apollo 11. Direzione: la Luna. Il 21 luglio l'astronauta Neil Armstrong diventava il primo uomo a mettere piede sul suolo lunare. 

A cinquant'anni dall'allunaggio, riviviamo le atmosfere lunari in dieci fiilm, tra fiction, documentario e rivisitazioni comiche.


1) First Man - Il primo uomo (2018) di Damien Chazelle

Ryan Gosling interpreta Neil Armstrong, ritratto tra il 1961 e il 1969, sia come ingegnere aeronautico, pilota della Nasa e primo uomo sulla Luna che come uomo, padre e marito, ingabbiato in silenzi misurati. Nel cast anche Claire Foy e Jason Clarke.

2) L'uomo che comprò la Luna (2018) di Paolo Zucca

La Luna è ambita, tanto che in questa commedia surreale e smaccatamente etnica, piena di gag sarde, è stata comprata da qualcuno in Sardegna: un affronto madornale per gli americani che per primi l'hanno calpestata. È necessario, dunque, che un agente segreto vada sul posto a scoprire chi l'ha comprata. Nel cast Stefano Fresi e Francesco Pannofino.

3) Apollo 11 di Todd Douglas Miller

Documentario che fa rivivere "in presa diretta" la storica missione della Nasa (sarà nelle sale italiane il 9, 10, 11 settembre). Sono state recuperate e digitalizzate in 4K immagini inedite girate cinquant'anni fa, durante la missione, in formato 70 mm.

Si tratta di pellicole riscoperte solo recentemente da un archivista del Nara (National Archives and Records Administration), l’agenzia statunitense che si occupa di preservare documenti governativi e storici. Todd Douglas Millar le ha definite "la collezione di riprese di miglior qualità sulla missione Apollo 11".

4) Luna italiana (2019) di Marco Spagnoli

Documentario prodotto da Istituto Luce-Cinecittà, dà luce a una figura chiave dello sbarco sulla Luna, a lungo rimasto nell'ombra. Si tratta di Rocco Petrone, ingegnere della Nasa di origine italiana che ha avuto un ruolo centrale nel lungo e difficile percorso che ha portato l'uomo sulla Luna.

5) Moon (2009) di Duncan Jones

Film di fantascienza profondamente umano, è considerato una piccola perla del cinema indipendente e diretto dal figlio del cantante David Bowie. 

Sam Rockwell interpreta l'unico residente della base mineraria lunare Sarang della Lunar Industries, addetto all'estrazione di minerali dal suolo lunare. È giunto alla fine dei suoi tre anni di lavoro e, vinto dalla solitudine, desidera solo tornare a casa e rivedere la sua famiglia. Ma un colpo di scena si apre nel suo ultimo periodo lì.

6) Viaggio nella Luna (1902) Georges Méliès

Cortometraggio di culto del cinema muto (titolo originale Le Voyage dans la lune), a questo film si lega la scena iconica della luna, che ha volto umano, colpita nell'occhio dalla navicella-proiettile e leggermente infastidita da ciò. Un circolo di astronomi arriva sul suolo lunare e conosce i Seleniti, che li cattura.

È stato ispirato dai libri fantascientifici Dalla Terra alla Luna di Jules Verne e I primi uomini sulla Luna di H. G. Wells. 

7) Apollo 13 (1995) di Ron Howard

Ricostruzione tra fiction e storia vera della missione Apollo 13 del 1970. Doveva essere la terza missione a sbarcare sulla Luna, dopo Apollo 11 e Apollo 12, e invece fallì a causa di un grave incidente, mettendo a rischio la vita dei suoi tre astronauti, Jim Lovell, Jack Swigert e Fred Haise.

Sono interpretati rispettivamente da Tom Hanks, Kevin Bacon e Bill Paxton

8) 2001: Odissea nello Spazio (1968) di Stanley Kubrick

Il mistero del cosmo e della creazione rivive nel film capolavoro e colossal di Kubrick, su un'umanità alla ricerca di sé. Un cult che ha cambiato la rotta del cinema fantascientifico e che alla sua uscita molti faticarono a decifrare.

Sul suolo lunare viene rinvenuto un grande monolito nero, sepolto lì da circa 3 milioni di anni...

9) Iron Sky (2012) di Timo Vuorensola

Commedia fantascientifica, produzione internazionale tra Finlandia, Germania e Australia, immagina che i nazisti si siano rifugiati sulla Luna, dopo essere stati sconfitti nel 1945. Da lì, nel 2018, sono pronti a conquistare la Terra con una flotta di dischi volanti. 

10) Capricorn One (1978) di Peter Hyams

Legato allo sbarco sulla Luna non c'è solo il mito di quel piede che per primo toccò, con Armstrong che pronunciò la frase epica: "Un piccolo passo per l'uomo, un grande per l'umanità". C'è anche una corposa e convintissima teoria del complotto che sostiene che l'Apollo 11 mai arrivò sulla Luna e che prove e video furono falsificati. 

In questo thriller scritto e diretto da Peter Hyams, con James Brolin, la missione spaziale questa volta mira a Marte. I tre astronauti, loro malgrado, diventano parte di una messinscena.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Rush di Ron Howard, 5 motivi per vedere il film

La Formula 1 degli anni '70 e la sfida tra Niki Lauda e James Hunt tornano in una pellicola epica, che fa rivivere le corse di allora come se si fosse a bordo pista

Giornata della memoria, 10 film da vedere (o rivedere)

Documentari che hanno ancora qualcosa di nuovo da raccontare, drammatiche storie vere, ma anche thriller e tragicommedie

10 film da vedere se passi a casa il mese di agosto

Commedie divertenti, film rinfrescanti, classici da rispolverare e, ovviamente, qualche storia da brivido

Commenti