Francesca Michielin
Ufficio Stampa
Francesca Michielin
Musica

Le 10 canzoni dell'estate di Francesca Michielin

La cantante di "Nessun grado di separazione" svela a Panorama.it i brani che le ricordano la stagione più calda dell'anno

Una carriera in ascesa

Ha vinto la quinta edizione di X Factor nel 2011. E da allora Francesca Michielin ha fatto tantissima strada. Tra le altre cose, è arrivata seconda all'ultimo Festival di Sanremo e ha rappresentato l'Italia all'Eurovision Song Contest con la versione in italiano e inglese di Nessun grado di separazione. Con il suo ultimo singolo Un cuore in due, poi, sta entrando nelle case (e nel cuore) di tutti gli italiani.

Con Francesca inauguriamo una nuova rubrica che ci permetterà di capire i gusti musicali di alcuni tra i più importanti artisti del nostro Paese, in particolare per quanto riguarda le canzoni dell'estate. Ognuno di noi, infatti, ha alcuni brani che gli ricordano la stagione dei bagni in mare e del sole sotto l'ombrellone. Cantanti compresi.

Quali saranno le canzoni del cuore della cantante di Bassano del Grappa? Ce le racconta lei, aggiungendo una piccola spiegazione per ognuna.

In ogni caso, se volete vederla dal vivo, la Michielin inizierà a breve una tournée, il "di20are Live", che prenderà il via il 5 ottobre da Brescia e che attraverserà tutta l'Italia (qui le date). 

1) "Slow Cheetah" - Red Hot Chili Peppers

"Stadium Arcadium uscì nell'estate in cui mio fratello partì per Los Angeles. Avevo 11 anni e lui non ne aveva ancora compiuti 21. Tra Long Beach, Santa Monica e le Hollywood Hills, mi mandava cartoline ed email dalle terre dei RHCP, e quando alla sera prima di dormire mi mancava troppo, mi mettevo le cuffiette, chiudevo gli occhi e immaginavo di essere in California con lui"

2) "Daniel" - Bat For Lashes

"Ricordo le mattinate estive di luglio in cui faceva troppo caldo per uscire. Avevo appena finito le scuole medie. Rimanevo col ventilatore acceso al massimo in salotto e guardavo MTV aspettando fremente che uscisse questo video, al tempo in alta rotazione. Mi piacevano le atmosfere un po' dark, la felpa a maniche corte col cappuccio (che non trovavo in nessun negozio), gli scenari diversi dai soliti videoclip tra palme, spiagge e bikini"

3) "Lover, You Should've Come Over" - Jeff Buckley

"Un'estate passata a studiare greco al fresco, in montagna, dove la musica era la mia valvola di sfogo, il mio premio, il mio modo per sentirmi più leggera dopo giornate di paradigmi e declinazioni. Avevo appena scoperto Grace, album incredibile, e questo era il pezzo che amavo di più cantare e ascoltare"

4) "Hometown Glory" - Adele

"Alla mia primissima audizione per partecipare ad un festival cittadino portai questo brano. Era un agosto torrido. Era la prima volta che cantavo davanti ad un pubblico, prima suonavo nelle band o in coro, la solista non la volevo fare. La linea di piano si compone di quattro accordi che si ripetono continuamente e passavo le giornate estive ad esercitarmi al pianoforte per prepararmi al massimo"

5) "Megamix" - Jovanotti

"Il mio primo concerto, il mio idolo, il mio primo amore, un disco pazzesco ("Ora"). Un'estate davvero magica. E questo pezzo è proprio pieno di vita"

6) "For you" - Tracy Chapman

"Il brano del mio provino al precasting di X Factor. Ricordo ancora il giorno: 8 luglio 2011. Era il compleanno di mia madre e stavo con lei sotto un albero in Piazza Castello a Milano ad aspettare il mio turno. Cantarla acapella fu un'emozione che non scorderò mai"

7) "Wish you were here" - Incubus

"A 17 anni realizzai il mio sogno di volare finalmente a L.A. E da sempre gli Incubus rappresentano per me la freschezza dell'oceano Pacifico, la bellezza selvaggia della west coast. E questo brano fu la colonna sonora di quel viaggio"

8) "Casimir Pulaski Day" - Sufjan Stevens

"Estate dopo la maturità, un mese in una Puglia dalle mille sfaccettature. La canzone della buonanotte per vincere la nostalgia di casa"

9) "Shoot to Thrill" - AC/DC

"Memorabile concerto ad Imola. Più di 90.000 diavoletti luminosi all'autodromo e una campana gigante sul palco. L'estate più rock 'n' roll di sempre"

10) "Rotolando verso Sud" - Negrita

"È il mio inno d'estate, è magia. Punto"

Ti potrebbe piacere anche

I più letti