Addio a Giorgio Calabrese - Le 10 canzoni più belle
Ansa
Addio a Giorgio Calabrese - Le 10 canzoni più belle
popular

Addio a Giorgio Calabrese - Le 10 canzoni più belle

Il paroliere ha scritto brani indimenticabili per Mina, Adriano Celentano, Luigi Tenco e Ornella Vanoni

Nel 1967 ha condotto una trasmissione radiofonica con MIna

Il mondo della muisca piange la scomparsa di Giorgio Calabrese, tra i fondatori della scuola genevose e autore di alcune delle più belle canzoni italiane, oltre che direttore artistico dell'etichetta Karim, la prima per la quale incise Fabrizio De André.

Il paroliere e autore televisivo è morto a Roma a 86 anni, dopo una vita dedicata alla musica. Nel 2010 aveva ricevuto dal Presidente della Repubblica l’Ordine al merito della Repubblica Italiana per la sua attività artistica.

Ha tradotto in italiano i testi di Charles Aznavour e di Juliette Greco e ha scritto brani per i più grandi artisti italiani, da Mina ad Ornella Vanoni, da Adriano Celentano a Luigi Tenco. Nato a Genova il 28 novembre del 1929, Calabrese ha inziato la sua attività di autore scrivendo per Umberto Bindi, fra le altre, Arrivederci (1959), Il nostro concerto (1960) e Non mi dire chi sei (1961).

Nel 1964 ha portato al Festival di Sanremo due brani, A mezzanotte (l’ultimo tram) cantata da Milva e Frida Boccara e E se domani, cantata da Fausto Cigliano e Gene Pitney, ma nessuna delle due arriva in finale. Poco dopo E se domani, nella versione di Mina, diventerà uno dei più grandi successi della musica italiana.Insieme alla Tigre di Cremona, Calabrese ha condotto insieme un programma radiofonico, Pomeriggio con Mina, che andava in onda alla domenica.

Il paroliere è stato autore di Fantastico e Domenica In, oltre a curare i testi musicali di trasmissioni di intrattenimento come Senza rete, in onda dal 1967 al 1973, Vivendo sambando ed Europa Europa.L'ultima canzone pubblicata con testo di Giorgio Calabrese è stata Meglio così, scritta su musica di Gianni Ferrio per Johnny Dorelli.I funerali si terranno a Roma, sabato 2 aprile alle 11, nella parrocchia del Cristo Re, in Viale Mazzini.

Vediamo insieme le 10 canzoni più belle che ha scritto Giorgio Calabrese.[Cliccare su Avanti]

1) Mina - E se domani

2) Ornella Vanoni - Domani è un altro giorno

3) Umberto Bindi - Il nostro concerto

4) Umberto Bindi - Arrivederci

5) Adriano Celentano - Ciao ti dirò

6) Bruno Martino - La ragazza di Ipanema

7) Mina - Piano

8) Charles Aznavour - L'istrione

9) Mina- La pioggia di marzo

10) Nicola Di Bari - Il mondo è grigio, il mondo è blu

Ti potrebbe piacere anche

I più letti