polizia, arresto, casalesi
Ansa
True
Inchieste

Casalesi, i boss tornano a casa

Dal 2020 sono stati circa 250 i criminali appartenenti al temibile clan camorrista a lasciare i penitenziari dov’erano rinchiusi. Sono a piede libero e, da quanto risulta a Panorama, si stanno riorganizzando secondo nuove modalità. Ma con gli stessi fini.
Potrebbe anche interessarti