Non si gioca con la vita degli anziani
Un anziano a Cosenza il 6 novembre 2020 (Ivan Romano/GettyImages).
True
Non si gioca con la vita degli anziani
Etica

Non si gioca con la vita degli anziani

L'editoriale del direttore, in risposta alla lettera di una lettrice.

Caro Belpietro,
ci si sta rendendo conto che il mondo occidentale sta crollando a causa degli anziani. Si chiudono le attività produttive, le scuole sono un disastro, perché non si contagi la parte più vecchia della popolazione: è chiaro infatti che questi sono i soggetti a rischio di terapia intensiva e di morte. Sono gli unici però a correre questi rischi: nelle fasce d'età più giovani se anche ci si contagia, o si resta asintomatici o si guarisce in fretta.

Inchieste

Punizione alla pachistana

Si chiama «Karo kari»: è la barbarie dell'islam radicale che in quel Paese prevede l'omicidio di chi non accetta di sottomettersi al «volere di Allah». Com'è avvenuto per la giovane Saman Abbas, condannata dalla famiglia per il suo rifiuto di nozze forzate. Un fenomeno, quello dei matrimoni obbligati, accettato - e mai denunciato - da questa comunità (circa 120 mila persone) presente in Italia.

True
Politica

Senza giustizia

L'editoriale del direttore

Cosa insegna il caso Amara? L'obbligatorietà dell'azione penale prevede che un magistrato, una volta avuta notizia di un reato, indaghi e non dimentichi.
True