Il regalo di Natale: stipendi fermi e vita più cara
Ansa
True
Il regalo di Natale: stipendi fermi e vita più cara
Lavoro

Il regalo di Natale: stipendi fermi e vita più cara

True

Gli Stati e il capitale richiedono crescenti stimoli fiscali sia per tutelare chi è stato colpito dalle chiusure che per rafforzare la crescita della ripartenza. Enorme richiesta di materie prime e debiti pubblici al massimo spingono l'inflazione. Se le politiche economiche dei Paesi occidentali (e non solo) non riusciranno a cavalcare l'onda, le buste paga non terranno il passo. A pagare soprattutto la classe media.

Inchieste

Corsa ai tesori degli abissi

Da qui al 2040 la domanda di materie prime crescerà di 30 volte. Ecco che è partita l'estrazione «di profondità» per ricavare componenti essenziali, per esempio, nella transizione energetica. Un gigantesco affare economico che comporta però anche forti
incognite per l'ambiente.

True
Politica

La Difesa fa shopping: 8 miliardi di euro

Migliaia di blindati e munizioni «intelligenti». E poi costosi sistemi missilistici. Mentre un sistema integrato tra i Paesi europei resta una chimera, il ministero guidato da Lorenzo Guerini si appresta ad acquisti di armamenti, che corrispondono al 2% del Pil italiano.

True