Castello di Spaltenna, la «perla» del Chianti
Castello di Spaltenna, la «perla» del Chianti
Italia

Castello di Spaltenna, la «perla» del Chianti

A Gaiole in Chianti un luogo che unisce la meraviglia del panorama toscano alla cura dell'accoglienza

La prima cosa che colpisce è il panorama mozzafiato tra le verdi colline del Chianti, un'oasi di pace dove l'unico suono che ti accoglie all'arrivo è il canto degli uccelli. Poi c'è la struttura, un antico borgo medievale costituito da una Pieve con torre campanaria dell'anno 1000 e il vicino monastero fortificato del XII secolo trasformato in un resort cinque stelle. Benvenuti al Castello di Spaltenna, perla dell'accoglienza toscana a Gaiole in Chianti, il paesino famoso per la sua gara di biciclette d'epoca - l'Eroica – e per l'enogastronomia.

Punto di forza anche del Castello di Spaltenna che con il ristorante stellato Il Pievano ha ottenuto al riconferma della stella Michelin grazie alla creatività dello chef Stelios Sakalis, allievo di Gordon Ramsey, che ha deciso di rivisitare piatti della tradizione locale in chiave moderna – è il caso della super panzanella – con quelle della sua amata Grecia come nel caso dell'insalata greca servita a mo' di granita e la finta oliva Kalamata. Fornitissima anche la cantina che, oltre al Chianti Classico e Riserva realizzati con le uve delle vigne intorno al Castello in collaborazione con l'azienda Capannelle, offre altre 750 etichette.

Il resort è in una posizione strategica per chi vuole visitare il Chianti, dato che dista una manciata di chilometri da Radda, Volpaia e Castellina in Chianti, mentre in mezzora di auto si arriva a Siena che anche se quest'anno non avrà il suo Palio merita sempre una visita.

Per chi invece vuole restare a godersi la struttura ci sono due piscine - una all'aperto con una cascata e una terrazza solarium e un'altra coperta e riscaldata con vista sulla campagna – e tutta una serie di itinerari da fare a piedi tra vigne e boschi oppure in bicicletta che si può prenotare direttamente in albergo. E al ritorno da una pedalata niente di meglio di un trattamento benessere per il viso e per il corpo nel rinnovato centro benessere La Pieve Spa, con i prodotti della linea di skincare svizzera La Colline, che offre il meglio della natura elvetica perfezionata dall'uso della biotecnologia per dare vita a vere e proprie cure di bellezza rigeneranti i cui principi attivi sono in grado di trasformare i radicali liberi in acqua e ossigeno, correggendo l'invecchiamento cutaneo.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti