regali natale
(Getty Images)
regali natale
Tecnologia

Regali di Natale, idee tech per tutta la famiglia

Dodici consigli per trovare il dono che accontenti amici, partner, figli e genitori tra dispositivi ed esperienze indimenticabili

Sono tra i più desiderati da grandi e piccoli ma pure una garanzia per andare sul sicuro per chi è a corto di idee. I regali tecnologici mettono d'accordo tutti, anche perché la scelta è così ampia che è pressoché impossibile non trovare la soluzione ideale per accontentare bambini, partner, genitori, amici e pure i nonni. La vastità del settore permette, inoltre, di superare anche il limite del budget, perché saranno pure tempi di crisi e grandi aumenti, ma a Natale regalarsi un dono e un pensiero è quasi d'obbligo.

Il lato positivo di pescare tra i gadget elettronici consente di spaziare a 360 gradi. Si può mirare un televisore da sogno come i pannelli Oled della Serie G2 di LG, con pixel autoilluminanti per una miglior luminosità e brillantezza dell'immagine, garanzia quinquennale e un sistema basato sull'Intelligenza Artificiale che consiglia cosa vedere in base ai gusti di ogni componente della famiglia.

Se la passione per l'obiettivo è forte e il cartellino non è un problema, si può puntare su una macchina fotografica di classe, come la mirrorless X-T5 appena presentata da Fujifilm. Si tratta della quinta generazione della famiglia X-T lanciata nel 2014, che nel classico corpo macchina con tre ghiere monta un sensore da 40 megapixel, display orientabile in tre direzioni e messa a fuoco automatica con riconoscimento e tracciamento del soggetto (inclusi animali, automobili, motocicli, biciclette, aeroplani, treni).

Volendo trovare un dono che porti gioia alla coppia o a tutta la famiglia, guardare a una console può rivelarsi la mossa giusta. Cifre e trend dimostrano che sono in costante aumento le donne che si divertono davanti al monitor con il controller, quindi perché non optare per la Xbox (con la PlayStation 5 che continua a restare pressoché introvabile). Microsoft offre una doppia scelta, con Xbox Series X a 499 euro e la più piccola ed economica Xbox Series S a 299 euro.

Un altro must che regala buone note e comfort a tutti sono le cuffie WH-1000XM5 firmate Sony, che spiccano per la tecnologia di cancellazione del rumore. Grazie ai due processori che gestiscono 8 microfoni e il beamforming che migliora la chiarezza della voce durante le chiamate, le cuffie consentono di godersi i brani isolandosi dall'ambiente o viceversa, quando occorre o si desidera, di ascoltare musica restando connesso ai rumori circostanti. La qualità audio qui si unisce a un design che non si discosta dai modelli precedenti ed è garanzia di comodità per le orecchie. Non sono impermeabili ma per il resto non manca quasi nulla.

Altra soluzione utile per un ampio target è il notebook e tra i molti su piazza uno sguardo lo merita MagicBook 16 di Honor, il brand cinese staccatosi da Huawei e noto per gli smartphone, che propone buone soluzioni anche tra i portatili. Dotato di display da 16,1'', 16GB di Ram, 512GB di storage, pesa 1,84 kg, integra il lettore per le il riconoscimento delle impronte digitale nel pulsante di accensione e ha un sistema di raffreddamento con tripli tubi di calore da 2 millimetri e certificazione TÜV Low Blue Light per la riduzione delle emissioni di luce blu a protezione degli occhi.

Presentarsi con un eReader per leggere i libri digitali potrebbe far scoprire una nuova frontiera ai papà e alle mamme legate da sempre alle pagine cartacee. Oltre al nuovo e più costoso Kindle Scribe, il tentativo vale la pena con Kobo Clara 2E, lettore con display touchscreen HD da 6'' con l'esterno realizzato con plastica riciclata, che grazie ai 16GB di memoria può archiviare una biblioteca tra eBooks e audiolibri. Impermeabile e resistente agli schizzi (quindi volendo si può leggere pure nella vasca da bagno), ha la modalità Scura da sfruttare in base alla luminosità dell'ambiente e costa 149,99 euro.

Concetto simile all'eReader, come scoperta di un dispositivo che si rinnova e cambia le abitudini degli utilizzatori, è lo spazzolino elettrico che in principio potrebbe spiazzare i più tradizionalisti, salvo poi scoprire uno strumento facile da usare e utile per migliorare l'igiene orale, con denti e gengive più sane. Un esempio è Oral-BiO Series 10, l'ultimo arrivato nell'evoluzione dello spazzolino dotato di timer e orologio integrato per segnalare il tempo ottimale da dedicare allo spazzolamento, dotato anche di app che esegue la mappatura 3D dei denti e monitora l'efficacia della tecnica d'uso con risposte personalizzate dopo ogni sessione di pulizia.

Chi ha figli o nipoti particolarmente ispirati dal disegno o che divorano manga, in alternativa a una collezione di fumetti può optare per il kit WacomIntuos Manga Edition, con penna digitale e tavoletta che si accoppiano via Bluetooth, più 30 tutorial esclusivi su YouTube dedicati a chi ama disegnare i personaggi secondo le tecniche giapponesi. A consentirlo è l'app Clip Studio Paint Pro, in licenza gratuita per due anni, che integrato a Celsys Clip permette di avere a disposizione pennelli, colori ed effetti in versione digitale.

Per la serie la tecnologia non conosce limiti, immancabile è il regalo culinario. Che non si mangia ma consente di deliziare il palato grazie a cotture perfette. A questo serve il termometroMeater, semplice da configurare, privo di fili e facile da usare grazie all'app collegata che, tramite due sensori, monitora in maniera costante il grado di cottura di carne e pesce, avvisando con una notifica quando è tempo di sedersi per mangiare. Dal barbecue al girarrosto, dal forno all'affumicatore, il termometro realizzato con sonde in acciaio si adegua a vari metodi di cottura, agevolando la preparazione e rivelandosi utile specialmente quando si è in compagnia di amici.

Regalare un dispositivo è certezza di gioia per i destinatari, ma se si vuole sorprenderli una via da considerare sono le esperienze, alternativa sempre più gettonata per celebrare compleanni e festività (non solo natalizie). Nella moltitudine di un'offerta che ormai non conosce limiti, ne consigliamo tre differenti per modalità e soprattutto finalità. La versione utile è regalare un corso per imparare una lingua straniera, che nel caso di Babbel consente di scegliere tra 14 idiomi, con lezioni per tutti i livelli organizzate da esperti in didattica e linguistica che includono podcast, quiz e incontri online con gli insegnanti. Tante le possibilità per abbonarsi, con prezzi a partire da 30 euro per tre mesi di corso.

Se una lingua è opportunità di crescita, ricevere in dono un'esperienza divertente e in molti casi indimenticabile è per molte persone ancora meglio. Tra chi offre attività outdoor fuori dall'ordinario c'è Freedome, marketplace italiano che aggrega e agevola tutto ciò che si può fare a terra, in aria e in mare. In catalogo ci sono per ora più di 2.000 attività che fanno capo a 600 operatori professionali e, per rimanere all'attualità sul tema neve, si può spaziare dalla discesa notturna in sci o snowboard al tour in motoslitta, oppure tra lo sleddog correndo con i cani da slitta (perlopiù Siberian Husky e Alaskan Malamut), heliski o una ciaspolata.

Sarà senza dubbio meno adrenalitico ma alquanto godibile ricevere una gift card di The Fork, che permette di andare a cena in uno dei 15.000 ristoranti affiliati sparsi in tutta Italia durante i 18 mesi successivi alla data di emissione. Personalizzabile nella grafica per un regalo su misura, è una soluzione efficace per qualsiasi tipo di destinatario, tanto che anche le aziende lo prediligono per i propri dipendenti. Quanto al ristorante da scegliere, tutto dipende dalla generosità di chi regala, che può scegliere una cena da 15 a 250 euro.

Cuffie Sony WH-1000XM5, prezzo di listino 420 euro, in sconto online da 317 euro

Sony

I più letti