L’odio online di Giovanni Ziccardi
Raffaello Cortina editore
L’odio online di Giovanni Ziccardi
Lifestyle

10 libri (+1) sulla Generazione Social

Tutti i libri per avere gli strumenti adatti (e sfiziosi) con cui capire il rapporto che lega gli adolescenti ai social

In equilibrio perfetto di Zita Dazzi In equilibrio perfetto di Zita Dazzi (particolare della cover) Sinnos

In equilibrio perfetto di Zita Dazzi
Amanda ha 16 anni e un bel po’ di problemi: una mamma gravemente malata, un padre inaffidabile che la fanno sentire sola. Amanda è una adolescente e – come a volte accade – è poco empatica e molto concentrata su se stessa. Amanda è innamorata di Luca, bello e imprendibile, irresistibile: ma è davvero così in gamba? E poi c’è Bruto. Il solito secchione scontato? Nello spazio di pochi mesi, passando attraverso, delusioni, sofferenze, casi di cyberbullismo, ma anche scoperte, e affetti forti e inattesi, Amanda cresce e impara a scegliere e a comprendere. A non farsi imbrogliare e a dare valore a scelte e persone “giuste”, a perdonare e comprendere. Un libro che mostra, accanto alle fatiche adolescenziali anche i pregi e i difetti di quell’età. Un bel viaggio anche per lettori adulti.

In equilibrio perfetto
di Zita Dazzi
Sinnos editrice, 2016

Anime elettriche di Ippolita Anime elettriche di Ippolita (particolare della cover) Jaca Book

Anime elettriche di Ippolita
Le nostre identità digitali sono composte da sentimenti e informazioni sempre più strettamente intrecciati tra loro. Quando condividiamo via web ci sentiamo al contempo più gratificati e più informati. Sempre presenti e al contempo proiettati in un altrove, siamo come anime elettriche in estasi permanente. Perché nella ribalta mediatica dei servizi gratuiti, dove ci esercitiamo nella disciplina della pornografia emotiva, si disegna una diversa unità tra mente e corpo. Ci troviamo in uno spazio continuo di sollecitazioni e senza accorgerci siamo alla mercé di un potere dopante e manipolatorio. Ma la partita è tutta da giocare.
Con uno sguardo antiproibizionista Ippolita fa un nuovo giro dietro le quinte della società del controllo, alla ricerca di vie di fuga e strategie di autodifesa.

Anime elettriche. Riti e miti social
di Ippolita
Jaca Book, 2016

L\u2019odio online di Giovanni Ziccardi L’odio online di Giovanni Ziccardi (particolare della cover) Raffaello Cortina editore

L’odio online di Giovanni Ziccardi
La diffusione di Internet ha reso possibile un dialogo ininterrotto, che si alimenta sui blog, sui forum, nelle chat, sui display degli smartphone. All’interno di questo dialogo globale, sono approdate le espressioni di odio razziale e politico,
le offese, i comportamenti ossessivi nei confronti di altre persone, le molestie, il bullismo e altre forme di violenza che sollevano la curiosità del giurista.
Come è nato il concetto di hate speech? Anche odiare è un diritto e quali sono i limiti che pongono gli ordinamenti giuridici? È mutato il livello di tolleranza
e sono cambiati irreversibilmente i toni della discussione?
A queste domande risponde l’autore, affrontando da un punto di vista giuridico, filosofico e politico il tema della violenza verbale e della sua diffusione nell’era tecnologica.

L’odio online. Violenza verbale
e ossessioni in rete
di Giovanni Ziccardi
Raffaello Cortina editore, 2016

Come pesci nella rete di Alessandro Curioni Come pesci nella rete di Alessandro Curioni (particolare della cover) Mimesis

Come pesci nella rete di Alessandro Curioni
I numeri dicono molto: in Italia si parla di 25 mila furti d’identità e 11 mila reati informatici denunciati ogni anno, oltre 100 mila vittime di virus informatici, mentre un milione di nuovi malware appaiono su Internet ogni giorno. Utilizzando un linguaggio che mette in soffitta il gergo tecnico e informatico, l’autore affronta il tema dei rischi connessi all’utilizzo delle nuove tecnologie. Alternando brevi racconti a consigli pratici, il libro conduce il lettore attraverso un viaggio nel lato oscuro del Paese delle Meraviglie e nella mente dei nuovi criminali del web. Storie che aiutano a evitare il peggio e ci preparano ad affrontarlo con il giusto autocontrollo.

Come pesci nella rete. Guida per non essere le sardine di internet
di Alessandro Curioni
Mimesis, 2016

Nero catrame di Edoardo Maspero Nero catrame di Edoardo Maspero (particolare della cover) Gremese

Nero catrame di Edoardo Maspero
Nero catrame è la cronaca di una giovane “Milano bene’’ ricca, pigra, annoiata, dissoluta. Una generazione virtuale, ossessionata dal “ mi piace’’ e alienata dal “bello’’. Tra lifting, cocaina, prostituzione, Twitter e Tinder si deliano le vicende del protagonista Adam e dei suoi amici, immersi nella realtà dell’apparenza. Figli di una cultura digitale che riduce cose e persone a miniature occhieggianti dallo schermo di uno smartphone, Adam, Ferrari, Coco, Blanc Arianna, Francesca e quelli come loro non distinguono il reale dal virtuale, precludendosi ogni possibile affetto, in balia di una visibilità lastricata dalla menzogna. Ognuno di essi, con le proprie falsità, i propri vizi e perversioni, si fa strada lungo il cammino della "popolarità", unico baluardo e traguardo di una vita che si può definire tale.
Il romanzo di Edoardo Maspero è il racconto di una generazione per la quale non c'è più nulla in cui credere, nulla da fare, da scoprire o da perdere, resta solo da disperarsi.

Nero catrame. Il racconto spietato di una generazione perduta, ossessionata dai "mi piace" e tragicamente violenta
di Edoardo Maspero
Gremese, 2016

Succede di Sofia Viscardi Succede di Sofia Viscardi (particolare della cover) Mondadori

Succede di Sofia Viscardi
Succede racconta la vita di Margherita: lei è timida, è goffa, è insicura, fa fatica a relazionarsi con gli altri, non le piace attirare l’attenzione. Ha i capelli ricci sempre arruffati, non ha mai tempo, perché è sempre in ritardo con la vita. Sullo sfondo della Milano contemporanea le avventure eroicomiche a scuola e i primi baci: il diario delle emozioni, di amori e di paure, di verifiche scolastiche e sentimentali. C’è anche la famiglia, con un padre ambientalista e una madre severa, ma sempre presente nei momenti difficili. È quella fase della vita in cui ci si fanno tante domande. Un diario veloce e incalzante scritto in diretta e per post: come su Facebook. Perché il mondo è tutto ciò che accade. Succede. Un libro come un bacio lungo un giorno e una notte, con quello stesso sconvolgimento. Un libro come la prima vera lettera d’amore.

Succede
di Sofia Viscardi
Mondadori, 2016

Dieci giorni senza schermi? Che sfida! di Rigal-Goulard Sophie Dieci giorni senza schermi? Che sfida! di Rigal-Goulard Sophie (particolare della cover) Einaudi ragazzi

Dieci giorni senza schermi? Che sfida! di Rigal-Goulard Sophie
Una mattina la maestra propone un progetto nuovo, una vera sfida: vivere per dieci giorni lontano da ogni schermo! Via televisore, videogiochi, computer, telefonino e tablet. Chi avrà il coraggio di accettare? E se la sfida coinvolgerà anche le famiglie, come rivoluzionerà la vita di ogni giorno? Verranno a galla di certo amicizie sopite, si riscoprirà il piacere di lunghe chiacchierate, o per lo meno si avrà la percezione di quanto ognuno sia diventato dipendente dalla tecnologia. L’importanza di esserne consci e di imparare a farne un uso consapevole è il messaggio che questo libro rivolge ai ragazzi, e non solo. Con semplicità e leggerezza viene affrontato un argomento di grande attualità in un momento in cui le relazioni sociali tendono a essere sempre più confinate nell’ambito della virtualità, in cui le immagini e i suoni stanno avendo la meglio sulle parole, in cui il quotidiano di tutti è costantemente invaso dalla presenza della tecnologia.

Dieci giorni senza schermi? Che sfida!
di Rigal-Goulard Sophie
Einaudi ragazzi, 2016

Favole in wi-fi - Esopo, oggi di Stocchi Christian Favole in wi-fi - Esopo, oggi di Stocchi Christian (particolare della cover) Einaudi ragazzi

Favole in wi-fi - Esopo, oggi di Stocchi Christian
Dove sono finiti oggi gli animali di Esopo? I lupi sono scesi dai monti per aggirarsi famelici nei labirinti di Internet. Le rane sono così ingenue da finire, come al solito, nella Rete: quella virtuale, non solo quella reale. Invece, cani, gatti e cavalli, amatissimi dai ragazzi, reclamano sempre più un ruolo da protagonisti. Attraverso 78 storie brevi (o brevissime: quanto un tweet), arricchite da suggestive illustrazioni, ecco che un genere eterno come la favola si misura con gli orizzonti del mondo di oggi. Così, dopo le favole moderne scritte dai grandi autori del secolo scorso, è ora il tempo delle favole digitali, in larga parte nuove nei temi e nei soggetti. Ogni epoca, insomma, come intuì Gianni Rodari riscrivendo La cicala e la formica, reclama le sue favole e ogni favola vive nella sua epoca. Per insegnare sempre qualcosa di nuovo. Divertendo.

Favole in wi-fi - Esopo, oggi
di Stocchi Christian
Einaudi ragazzi, 2016

La prepotenza invisibile di Luciano Garofano, Lorenzo Puglisi La prepotenza invisibile di Luciano Garofano, Lorenzo Puglisi (particolare della cover) Infinito edizioni

La prepotenza invisibile di Luciano Garofano, Lorenzo Puglisi
Il bullismo in tutte le sue declinazioni è un fenomeno odioso. Il punto di partenza per combatterlo è la sua piena conoscenza. A casa come a scuola. È però un errore collegarlo alla sfera economica delle persone, perché esistono bulli sia poveri che ricchi. Nell’immaginario collettivo il bullo deve necessariamente essere il figlio di un pregiudicato, di un miserabile o, perché no, di un extra comunitario filo-jihadista. E invece no. Anzi, sempre più di frequente il fenomeno è riferito a figli di famiglie agiate. E ormai al bullismo s’è affiancata un’altra forma di sopruso non meno violenta e pericolosa: il cyberbullismo. Qui spiegati cosa sono il bullismo e il cyberbullismo, come nascono e come fare a riconoscere e a combattere un fenomeno sociale dilagante.

La prepotenza invisibile. Bulli e cyberbulli: chi sono, come difendersi
di Luciano Garofano, Lorenzo Puglisi
Infinito edizioni, 2016

Tu lo leggi il mio blog? di Bastien Viv\u00e8s Tu lo leggi il mio blog? di Bastien Vivès (particolare della cover) BAO Publishing

Tu lo leggi il mio blog? di Bastien Vivès
Continuano le dissacranti raccolte del blog di Bastien Vivès, in uno spaccato realistico e disincantato della società moderna che non lascia scampo. In questo volume, a essere messo sotto la lente di ingrandimento è il fenomeno dei blog, vero e proprio specchio delle strane figure che popolano il web.
Ancora nuove gag per un nuovo volume di una delle raccolte più divertenti di tutti i tempi. Un’ulteriore prova del talento di uno dei fubmettisti più imprevedibili degli ultimi tempi.

Tu lo leggi il mio blog?
di Bastien Vivès
BAO Publishing, 2016

Girl R-Evolution di Alberto Pellai Girl R-Evolution di Alberto Pellai (particolare della cover) DeAgostini

Girl R-Evolution di Alberto Pellai
Questo libro insegna alle ragazze a scoprirsi “belle dentro” e a sentirsi portatrici di una bellezza unica e speciale. E che proprio perché vera, non può essere uguale a quella di nessun’altra. La tendenza imposta dalla società e dalla pubblicità é alla perfezione e le ragazzine di oggi sono ossessionate dalla bellezza esteriore. Ecco perchè molte ragazze oggi provano a cercare l’approvazione altrui attraverso la foto del profilo sui social network o pensando che la popolarità e il successo sociale derivino dall’essere sexy e disponibile. Ogni adolescente si trova spesso confusa e disorientata di fronte a se stessa, di fronte allo specchio, di fronte allo sguardo degli altri.
Attingendo dalla propria esperienza personale di psicoterapeuta, Alberto Pellai esplora l’universo femminile e parla alle ragazze, affrontando con sensibilità e competenza temi importanti come la consapevolezza del proprio corpo, i sentimenti, il sesso, l’approccio alla Rete, aiutandole a raggiungere il benessere emotivo, a conquistare il loro vero sé, sostenendole nel percorso per diventare ciò che davvero vogliono essere.

Girl R-Evolution. Diventa ciò che sei
di Alberto Pellai
DeAgostini, 2016

Ti potrebbe piacere anche

I più letti