Fino alla fine della Rete

Fino alla Fine della Rete è il romanzo di esordio di R.V. Beta già disponibile in formato elettronico su Amazon. Racconta la storia di una ragazza come altre, persa all’interno di internet visto come possibilità di fuoriuscita dal mondo …Leggi tutto

51AtUDh-BQL._AA258_PIkin4BottomRight-1822_AA280_SH20_OU29_1.jpg

Fino alla Fine della Rete è il romanzo di esordio di R.V. Beta già disponibile in formato elettronico su Amazon.

Racconta la storia di una ragazza come altre, persa all’interno di internet visto come possibilità di fuoriuscita dal mondo reale. Ma non solo: il libro è pieno di elementi anni ’90 con una grafica in bassa risoluzione, oggetti poligonati e texture grossolane. Il contesto è però quello di un videogiochi online, di quelli popolati da migliaia di persone, intente a vivere una seconda esistenza.

“La storia parla di Daisuke, impiegato in una multinazionale, che afferra al volo un’occasione per cambiare e di Yuuki, una giovane pirata informatica che spinta dalla sua smania di ribellione, potrebbe aver fatto un colpo troppo grosso”.

Entrambi i protagonisti cercano di sopravvivere sentendo sul collo il fiato di sistemi più grandi di loro dove si sono ritrovati nel loro girovagare in rete. “Fino alla fine della Rete” è un viaggio nel ciberspazio più profondo, quello portato sullo schermo dai vari Blade Runner, Matrix e In Time.

Costa meno di 3 euro e li vale tutti. Forse anche di più.

© Riproduzione Riservata

Commenti