'Da quassù la terra è bellissima' di Toni Bruno
Fumetti

‘Da quassù la terra è bellissima’ di Toni Bruno

Un racconto introspettivo dietro la cortina di ferro

“Da quassù la terra è bellissima”, romanzo a fumetti di Toni Bruno edito da Bao Publishing, è un omaggio appassionato a Jurij Gagarin, il primo umano nello spazio.
Prendendo spunto dalla biografia dello storico cosmonauta, Bruno inventa la storia del maggiore Smirnov per ripensare agli anni Sessanta e alla Guerra Fredda, e per parlare di disagio mentale.

952847

Tornato dalla sua storica missione, Smirnov dovrebbe prepararsi ad andare di nuovo in orbita. La nazione sovietica fa ancora una volta affidamento su di lui per rimanere in testa nella corsa allo spazio, ma al solo pensiero il maggiore viene colto da invalidanti e inspiegabili crisi di panico.
I suoi superiori dell'aeronautica militare le provano tutte per risolvere il problema, arrivando perfino a chiedere aiuto a uno psicoterapeuta statunitense.

952848

Il dottor Jones, dal canto suo, accetta la missione in Unione Sovietica pur di sfuggire alla chiamata alle armi in Vietnam. Arrivato nella Città delle Stelle, dovrà fare i conti non solo con i problemi di Smirnov, ma anche con il sospetto e le pressioni dei militari che l'hanno ingaggiato.
Dopo un primo momento di rifiuto, però, il cosmonauta accetta il dialogo con il medico, rovesciando i giochi di potere in un rapporto di fiducia e perfino di amicizia.

952849

La storia procede attraverso dialoghi e confronti spesso tesi tra i personaggi, a cui fa da sfondo una natura ostile.
Bruno disegna una Russia invernale, fredda nei colori, nella natura e nel clima degli animi. C'è il bianco della neve e il cielo è pallido, spesso grigio.
L'arrivo della primavera, con i toni che pian piano si accendono, scandisce il passaggio del tempo e va di pari passo con il disgelo interiore del cosmonauta e del suo terapeuta, anche lui tormentato da angosce e paure.

952850

“Da quassù la terra è bellissima” di Toni Bruno è un volume cartonato di 204 pagine a colori. È pubblicato da Bao Publishing che lo propone a 20 Euro.

Si ringrazia Nicola D'Agostino per la collaborazione nella realizzazione dell'articolo.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti