Aperta a Venezia, per una nuova tappa di "Imago Mundi", un’esposizione dedicata al Nord del continente americano: 759 artisti danno forma alla creatività contemporanea di Canada Centro-Orientale, Canada Occidentale e delle comunità Inuit e degli Indigeni nordamericani

Dove

Ad ospitare la mostra "Great and North", Palazzo Loredan, sede dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, in Campo Santo Stefano 2945 a Venezia

Quando

L'esposizione è aperta al pubblico dal 29 agosto al 29 ottobre 2017 nei seguenti giorni e orari: martedì-sabato 10.00-19.30 /domenica 10.00-18.30
Ingresso libero

Perchè è interessante

“Great and North” - curata da Francesca Valente (Canada Centro-Orientale) e Jennifer Karch Verzè (Canada Occidentale, Inuit, Indigeni del Nord America)- vuole esprimere, fin dal suo titolo, la grandiosità del Nord americano e invita il visitatore a conoscerne da vicino le sfaccettature, spogliandosi di impressioni pregresse sedimentate nel suo immaginario e aprendosi invece a un incontro sincero e spontaneo con i 759 artisti che, senza filtri o mediazioni, espongono sulla tela 10x12cm l’essenza della propria anima.

Il risultato è un affresco colorato di questo pezzo di mondo, in cui, oltre all’incanto di fronte alla varietà di temi, materiali, tecniche, c’è anche spazio per la riflessione

Imago Mundi - Cos'è

Imago Mundi è il progetto non profit di arte contemporanea promosso da Luciano Benetton: artisti di tutto il mondo, affermati ed emergenti, si stanno confrontando con lo stesso supporto (la tela 10x12 cm) e fino ad ora sono stati coinvolti più di 20.000 artisti da oltre 140 Paesi, regioni e popoli, che diventeranno 26.000 entro la fine del 2017.

Gli artisti sono promossi internazionalmente attraverso i cataloghi, la piattaforma imagomundiart.com, Google Arts & Culture e la partecipazione a rassegne ed esposizion


 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti