ANSA / MATTEO BAZZI
Musica

X Factor 2017, ecco perché ha vinto Lorenzo Licitra

Il finale del talent di Sky ha lasciato tutti a bocca aperta, battuti i favoriti Maneskin: vi spieghiamo cosa è successo al televoto

L'undicesima edizione di X Factor si è chiusa con un finale a sorpresa: i vincitori annunciati, i Maneskin, sono stati battuti da Lorenzo Licitra, la voce da tenore che ha premiato la tradizione musicale italiana.

I Maneskin hanno a lungo monopolizzato il talent show con la loro nomea da predestinati. Purtroppo per loro è stata proprio questa vittoria annunciata a tradirli. Al televoto in tanti, dando per scontata l'ovazione per la band, hanno tentato il "voto alternativo": un'ondata reazionaria che ha creato un gap enorme sulla vittoria finale.

I Maneksin hanno raccolto il 6% di voti in meno di Licitra, quelli di coloro che non hanno accettato la storia del verdetto già scritto. A favore di Licitra sono arrivate anche le preferenze di chi aveva scelto gli eliminati Samuel Storn ed Enrico Nigiotti: di chi preferisce il pop al rock, la canzone italiana al sound internazionale.

Ecco perché la voce di Licitra ha vinto con un enorme distacco di voti dai Maneskin (53% a 47%). La domanda sorge adesso spontanea: chi andrà avanti nel mondo della musica dopo X Factor? Licitra ha dimostrato di avere una voce da teatro capace di non sfigurare cantando Freddy Mercury. Il mercato della musica è però spietato e l'inedito dell'artista ragusano In the name of love non ha scosso le classifiche. È stato premiato da quella parte del pubblico pop che vorrebbe sentirlo cantare in italiano, quella che cerca disperatamente una versione nostrana di Michael Bublé, un rischio di emulazione che i giudici hanno fatto notare più volte al ragusano.

ANSA / MATTEO BAZZI
Lorenzo Licitra vince la finale di XFactor al forum di Assago. Milano 14 dicembre 2017.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti