Tecnologia

Wolfenstein, tutti i giochi della serie - Immagini

Titolo dopo titolo fino a The New Order, ecco la storia di una saga che ha lasciato il segno

Muse Software

Castle Wolfenstein – 1981
Dieci anni prima che W diventasse quello che è adesso, debuttava su Apple II in forma di action-adventure con inquadratura dall'alto in due dimensioni (ma con gli omini visti di profilo); anche lo sviluppatore, Muse, era diverso da quella id Software che poi vedremo sempre o quasi all'opera sulla serie. L'obiettivo del gioco è di riuscire a fuggire dal castello, e per farlo bisogna agire senza farsi beccare: in pratica, CW è un pioniere dello stealth.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti