video

Il traduttore del Parlamento europeo insulta il leghista Ciocca

"...questo è un cogl..." dice il traduttore che purtroppo non ha spento il microfono. L'offesa così è stata ascoltata da tutti

Brutto episodio al Parlamento Europeo dove uno dei traduttori per errore non ha spento il suo microfono e così tutti hano potuto sentire le sue parole verso il deputato della Lega, Angelo Ciocca. "...ma questo è un coglio.." dice il traduttore. Una frase ascoltata da tutti, per primo dal diretto interessato. Ed è scoppiata ovvia la polemica

Ti potrebbe piacere anche

I più letti