Notizie

I talebani bruciano lo strumento ad un musicista | video

Questa la libertà in questo momento nel paese asiatico dopo l'addio delle truppe Usa

Dopo la fuga delle truppe Usa e dell'occidente il mondo si è dimenticato di quanto sta succedendo in Afghanistan. Dove dopo il ritorno dei Talebani al potere la gestione della vita quotidiana, soprattutto le limitazioni delle libertà, hanno fatto tornare il paese indietro di due secoli. Lo sanno benissimo le donne, a cui viene proibito ad esempio lo sport; lo sa benissimo questo musicista fermato, arrestato, picchiato e che ha dovuto assistere alla distruzione del suo strumento che utilizzava in strada, bruciato davanti alla folla, come monito per tutti i presenti.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti