Notizie

Esplosione a Kursk (Russia) nel deposito di carburanti dell'aeroporto | video

Per Mosca sarebbe frutto del raid di un drone ucraino. Kiev smentisce

Nella notte c'è stata un'esplosione nel deposito di carburante della base aerea di Kursk in Russia. Le fiamme non sono ancora state domate. Secondo Mosca causa dello scoppio sarebbe un nuovo attacco con un drone a lungo raggio inviato dall'Ucraina, che però smentisce questa ipotesi, dopo i due raid su due basi aeree russe di ieri.

I più letti