news

Proteste contro Salvini a Firenze, interviene la polizia

Circa un centinaio di manifestanti hanno cercato di sfondare il cordone delle forze dell'ordine per raggiunge la vicina piazza Strozzi a Firenze, dove era previsto il comizio del vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini. Slogan e fischi per il Ministro: "Dopo il Matteo di Rignano facciamo il Matteo padano" è scritto su uno striscione. Subito dopo sono stati accesi da parte dei manifestanti alcuni fumogeni e lanciati contro la polizia. I manifestanti hanno tentato di forzare l'accesso a Piazza Strozzi e sono stati a più riprese respinti dalla polizia. Dopo le due cariche di alleggerimento iniziali, la polizia è dovuta intervenire nuovamente per respingere un tentativo di sfondamento.   (Video Twitter: @danielecina)
Ti potrebbe piacere anche