ANSA/US NAVY / Christopher Lindahl
news

Raid Usa a Sirte, Libia, contro l'Isis | video

Raid Usa a Sirte, Libia, contro l'Isis | video

Raid Usa sono scattati ieri a Sirte, la città roccaforte dell'Isis in Libia. I bombardamenti aerei sono stati richiesti direttamente dal governo di Fayez Serraj che ne ha dato personalmente l'annuncio in concomitanza con il Pentagono. "Il primo raid - ha detto Serraj - è stato compiuto direttamente contro una località specifica di Sirte, causando perdite pesanti ai nemici". La richiesta del governo libico arriva dopo le difficoltà incontrate dall'esercito regolare nel combattere i miliziani del Califfato. Gli Usa hanno utilizzato in questi attacchi, che hanno avuto il via libera definitivo direttamente da Barack Obama, sia aerei che droni decollati dalle basi in Sicilia e dalle portaerei di stanza nel Mediterraneo.  
Ti potrebbe piacere anche