news

Firenze: pestaggio in centro, una ragazza ferma l’aggressione

Un pestaggio avvenuto davanti agli occhi di un intero quartiere, tra bastoni, un coltello e una pistola. Ma quel quartiere si ribella, un gruppo di donne si fa avanti. E una ragazza di 25 anni ha il coraggio di irrompere in mezzo agli aggressori per tirare un calcione a chi sta picchiando un uomo a terra. Quello che è accaduto in piazza dei Ciompi a Firenze, nel centralissimo rione di Sant’Ambrogio, ha fatto il giro dei social. La ragazza intervenuta racconta: «Quando ho visto uno degli aggressori usare la pistola per spaccare la faccia al ragazzo che era a terra, non ci ho sentito più. Non ho avuto paura, forse sono stata incosciente, ma mi è sembrata la cosa più naturale da fare. Gli ho dato un calcio, non un calcio vero, era più una spinta per cercare di allontanarlo».
Ti potrebbe piacere anche

I più letti