news

Afganistan, talebani picchiano un gruppo di donne

Colpite con una cinghia, sul burqa blu, "colpevoli" di avere ascoltato musica. Mentre loro inermi non trovano nemmeno la forza di lamentarsi o ribellarsi. Intorno, un gruppo di uomini assiste allo spettacolo. Uno spettacolo non di certo nuovo, purtroppo. Nelle zone controllate dai talebani, le donne sono sottoposte ancora alla sharia, la legge sacra dell’islamismo: sono obbligate a indossare il burqa, non possono studiare. E non possono ascoltare musica. È così da decenni ed è ancora così nel 2019, dopo decenni di guerra.
Ti potrebbe piacere anche