video

A Minneapolis continuano gli scontri, brucia commissariato

Non si placano gli scontri dopo l'uccisione di George Floyd

Gli scontri a Minneapolis proseguono, e questa notte è stato dato alle fiamme il commissariato di polizia. La protesta è nata nei giorni scorsi dopo la morte di George Floyd, afroamericano di 46 anni, soffocato lunedì dall'agente che lo aveva preso in custodia.

Minneapolis Bruciato

Non si placano le proteste a Minneapolis, dopo l'omicidio di George Floyd, ...

Minneapolis Soffoca

"Lasciatemi, non riesco a respirare....”. Ecco le ultime parole di un afroamericano ...

Usa: poliziotto uccide Samuel DuBose

Da Cincinnati le immagini dell'ennesimo omicidio di un afroamericano compiuto da un ...
Ti potrebbe piacere anche

I più letti