Lifestyle

Vanilla Ice, divorzio dopo 20 anni di matrimonio

A dire basta è stata la moglie, Laura Van Winkle, che già anni fa lo accusò di violenze domestiche

Dopo 20 anni di matrimonio e due figli Laura Giaritta, signora Van Winkle dal 1997 ha detto basta e ha messo alla porta il marito, Robert Matthew Van Winkle, meglio conosciuto come Vanilla Ice, il rapper bianco che, negli anni '90, con i suoi capelli biondo platino e la faccia da "Ti spezzo in due" faceva sognare le ragazzine.

Il tempo è passato anche per Robert e, alla soglia dei 50 anni, si trova oggi alle prese con un divorzio che non s'aspettava. Sì, perchè la bella Laura, in passato, gli ha perdonato di tutto e di più: infedeltà, risse, l'arresto del 2001 e del 2015 e la violenza domestica denunciata nel 2008. Nel frattempo la Giaritta, di origini italiane, gli ha cresciuto due figli, Dustie Rain e KeeLee e l'ha sempre ripreso con sè. Ora, però, il vaso è traboccato e la Signora ha presentato ufficialmente istanza di divorzio a Palm Beach, in Florida, lo scorso 18 ottobre.

Le ragioni della decisione finale non sono note e il rapper non ha voluto commentare anche perchè dopo il boom degli anni '90 Vanilla Ice era finito nel dimenticatoio per ricomparire un paio d'anni fa come voce della colonna sonora del film delle Tartarughe Ninjia e come ballerino di Ballando con le Stelle Usa quest'anno. Una ritrovata popolarità che adesso dovrà fare i conti con le conseguenze del divorzio.

In realtà pare che la vicenda del furto con scasso sia meno grave del previsto. Un agente immobiliare, che si occupa della proprietà abbandonata e apparentemente derubata dal rapper, ha spiegato che gli oggetti sottratti non hanno "praticamente nessun valore"
Ti potrebbe piacere anche

I più letti