I giudici di The Voice of Italy 4
Ufficio Stampa (Lapresse)/Foto di Gian Mattia D'Alberto
I giudici di The Voice of Italy 4
Musica

The Voice 4: le pagelle delle quarte Blind

Commenti e voti ai talenti che si sono esibiti su Rai2 il 16 marzo 2016

Continuano le audizioni "al buio"

Non si fermano le Blind Auditions di The Voice. Anche nelle tre ore di puntata di questa sera, numerosi talenti sono saliti sul palcoscenico del talent show targato Rai2 con lo scopo di entrare a far parte di uno dei quattro team. Dal canto loro, i giudici Emis Killa, Dolcenera, Raffaella Carrà e Max Pezzali si sono sfidati tra di loro per conquistare le voci migliori.

Ecco le nostre pagelle...

Joe Croci

Ha sedici anni ma il brano con cui si è presentato sul palco ha coinvolto il pubblico. Oltre ad avere una bellissima voce, ha personalità. Dolcenera ha commentato: "Sei una specie da preservare". E ha completamente ragione.

Brano: The Boxer di Paul Simon

Voto: 9

Team Dolcenera

Frances Alina Ascione

Ha una grande voce, è innegabile. E l'esibizione è piaciuta a pubblico e giudici. Ma forse avrebbe potuto dare di più. 

Brano: Do I Do di Stevie Wonder 

Voto: 7+

Team Emis Killa

Marinella Napoli

L'esibizione non è stata impeccabile (e le piccole stonature l'hanno portata all'eliminazione), ma ha rischiato, interpretando a modo suo un brano come Want to Want Me. Le va dato atto.

Brano: Want to Want Me di Jason Derulo

Voto: 6 e mezzo

ELIMINATA

Ivan Giancarlo Giannini

Grande grinta e grande cuore. Ottimo biglietto da visita.

Brano: Whole Lotta Love dei Led Zeppelin

Voto: 7 e mezzo

Team Max Pezzali

Alessia Langella

Anche se ha cantato nascosta al pubblico dal tendone, è arrivata, c'è poco da dire. Brava!

Brano: I'm With You di Avril Lavigne

Voto: 7 e mezzo

Team Raffaella Carrà

Giuseppe Giordano

Sale sul palco portando con sé la sua tradizione musicale. Ci mancava la canzone napoletana a The Voice.

Brano: Vai di Nino D'Angelo

Voto: 8

Team Emis Killa

Viviana Colombo

Tanta tecnica, ma non adatta a due brani così intimi come quelli proposti. Ci aspettiamo più cuore. In ogni caso ottimo timbro.

Brano: Medley di Thinking Out Loud di Ed Sheeran e I'm Not The Only One di Sam Smith

Voto: 6

Team Max Pezzali

Teresa Chironna

Tanta carica ma è emersa poca personalità. Peccato

Brano: Shake It Off di Taylor Swift

Voto: 5

ELIMINATA

Francesca Profico

Finalmente il trionfo della tecnica lascia il suo posto sul palco di The Voice alla passione. Un'interpretazione che, nella sua essenzialità, ha saputo commuovere.

Brano: One Night Only di Jennifer Hudson

Voto: 8

Team Raffaella Carrà

Annalisa Cangini

Ha provato a rendere personale il brano, ma lo ha snaturato. Insomma, missione fallita.

Brano: Fango di Jovanotti

Voto: 3

ELIMINATA

Agata Aquilini

Ha talento, ma ha sbagliato decidendo di presentarsi con così troppa grinta. Ha molto bisogno di crescere.

Brano: Nobody's Wife di Anouk

Voto: 6-

Team Dolcenera

Mirko Adinolfi

Canta con chitarra e loop station. È un musicista vero e potrebbe dare un importante contributo a questo talent.

Brano: You Need Me, I Don't Need You di Ed Sheeran

Voto: 7 e mezzo

Team Max Pezzali

Francesco Matteoni

Il ritornello e la parte rappata sembrano interpretate da due persone diverse. E come ha detto Emis Killa la parte scritta da lui non era proprio un granché. Peccato.

Brano: See You Again di Wiz Khalifa feat. Charlie Puth

Voto: 4

ELIMINATO

Veronica Moscara

Prima impressione? L'Italia può fare benissimo a meno di questa voce.

Brano: Ready Or Not

Voto: 4

Team Emis Killa

Franc Cinelli

Ha un timbro super riconoscibile. Un peccato che non continui il suo percorso a The Voice.  

Brano: The River di Bruce Springsteen

Voto: 7

ELIMINATO

Giuseppe Pagliuso

Ha portato un capolavoro ma non ha saputo reggere il confronto. 

Brano: Candle in the wind di Elton John

Voto: 4 e mezzo

ELIMINATO

Giulia Franceschini

Un'esibizione elegante, leggera. Il suo stile - molto vicino al jazz - è perfetto per una competizione come The Voice.

Brano: Don't Know Why di Norah Jones

Voto: 7 e mezzo

Team Dolcenera

Elisa Maffenini

Il paragone con Anna Oxa è immediato. Ma in ogni caso un'esibizione sentita e delicata. 

Brano: Quando nasce un amore di Anna Oxa

Voto: 6 e mezzo

Team Raffaella Carrà

Roberta Nasti

Un'ottima esibizione. Oltre al talento, si percepisce che ha un mondo da raccontare e da svelare piano piano.

Brano: Anima di Pino Daniele

Voto: 7 e mezzo

Team Emis Killa

Frank Polucci

Ha portato una versione tutta sua di Wonderwall degli Oasis. Pur modificando molto il brano originale, è rimasto credibile.

Brano: Wonderwall degli Oasis

Voto: 7 e mezzo

Team Dolcenera

Bruna Zaccaro

L'emozione non l'ha aiutata: molte imprecisioni hanno caratterizzato la sua esibizione. Però ha un grande potenziale. Raffaella Carrà saprà indirizzarla verso la sua strada.

Brano: Resta Ancora Un Po' di Emma

Voto: 6 e mezzo

Team Raffaella Carrà

Ti potrebbe piacere anche

I più letti