Uomini e Donne 2014: la scelta di Aldo Palmieri, tra litigi e contestazioni
(Video Mediaset)
Uomini e Donne 2014: la scelta di Aldo Palmieri, tra litigi e contestazioni
Televisione

Uomini e Donne 2014: la scelta di Aldo Palmieri, tra litigi e contestazioni

La puntata di oggi, con Alessia Cammarota sotto assedio e accusata di avere avuto una storia durante il programma. Poi il fieto fine

Un inizio in salita, non c’è che dire. Dopo una lunga attesa, è andata in onda questo pomeriggio la puntata di Uomini e Donne incentrata sulla scelta di Aldo Palmieri: che Alessia Cammarota fosse la prescelta, era noto da settimane, ma i contorni del momento tanto atteso non erano ancora del tutto chiari. Una scelta inusuale, a voler essere gentili, che non si discosta dal percorso contorno e difficoltoso che hanno attraversato i due ragazzi. Scegliere i momenti più belli della scelta è stato davvero difficile, perciò abbiamo optato per quelli più rilevanti.

ALESSIA ACCERCHIATA. Più che l’inizio di una storia, pare la fine. Sulla Cammarota alleggia ancora in fantasma di questo presunto fidanzato, un ufficiale della Marina che la corteggiatrice avrebbe frequentato di nascosto dallo scorso novembre. Alla redazione sono arrivate diverse segnalazioni, tra cui quelle della mamma del ragazzo che circostanzia l’accaduto a tal punto che Aldo le crede. La ragazza rimanda le accuse al mittente, smentisce tutto ma si contraddice pericolosamente al punto che il tronista la mette con le spalle al muro: “Almeno oggi, dì la verità. Mi fai un po’ di pena”. Alla fine la ragazza confessa di conoscerlo ma si rifiuta di chiamare al telefono il ragazzo per un chiarimento definitivo. “Io non ti voglio al mio fianco, puoi lasciare lo studio”, dice Aldo.

ANCORA UNA POSSIBILITA’. Alessia se ne va - sai che novità: in questi sei mesi l’avrà fatto almeno una ventina di volte - sbraita contro l’anonimo ragazzo, con cui si è scambiata diversi messaggi che vengono mostrati in trasmissione. Gianni Sperti e Tina Cipollari la attaccano: “E’ in difficoltà a chiamarlo, perché sennò chissà cosa vorrebbe fuori”. Poi scoppia un battibecco stracult tra la Cipollari (in questo periodo in forma strepitosa) e una ragazza del pubblico, fondatrice della pagina Facebook “Salvate il soldato Palmieri”. Il tronista, in evidente difficoltà, respinge l’assalto del pubblico, che vorrebbe comunque che lui scegliesse Alessia: i toni si alzano e Tina abbandona polemicamente lo studio lanciando un “ceffone virtuale” a tutti.

 

LA CAMMAROTA RIENTRA. Alessia chiede poi di rientrare ma Aldo annuncia di voler lasciare la trasmissione: “Non me la sento di continuare: per rispetto di tutti è giusto che abbandoni”.  La corteggiatrice rientra, confessa di conoscere l’ufficiale di Marina, da cui ammette di aver accettato un mazzo di fiori e di essere stata corteggiata: quando l’orlo del precipizio è prossimo, lei si convince a chiamarlo per chiarire tutto. L’anonimo accetta di parlare con Maria De Filippi, ribadisce di conoscere Alessia, di averla frequentata e di essere innamorato di lei. Poi cade in una serie di contraddizioni e si lancia in una incomprensibile difesa quando la conduttrice gli chiede come mai avesse fatto richiesta, lo scorso novembre, per partecipare come tronista alla trasmissione.

LA SCELTA MALINCONICA. Alessia risale la china, anche se la sua posizione non sembra poi chiarita del tutto, e la corteggiatrice continua il pressing su Aldo, lo prega di uscire dallo studio e provarci. I ruoli s’invertono a tal punto che l’impressione è che sia Alessia a farsi scegliere da Aldo che - con una faccia contrita e agitata - alla fine crolla e si lascia baciare. Solito trionfo di rose, baci, musica romantica e pubblico esultante, ma la scelta questa volta ha un retrogusto malinconico. “Tanto è finita qui: se scopro la verità ci sarà tempo di lasciarci. Non voglio vivere di rimpianti”, chiosa il tronista.

 

LA PROTESTA DEGLI OPINIONISTI. Il momento della scelta è ulteriormente guastata da Tina e Gianni, che per protesta contro Alessia hanno lasciato lo studio. “Io ho già fato le dimissioni -dice la Cipollari - Maria, in fondo le corna non hanno mai ucciso nessuno”. Tommaso Scala, l’altro tronista che potrebbe arrivare alla scelta nella puntata che si registrerà domani pomeriggio, non gradisce la loro presa di posizione e dice: “Signori, almeno un po’ di rispetto”, dice. Ma Gianni replica: “Io non sono d’accordo con la scelta di Aldo e non volevo assistere”.

 
Ti potrebbe piacere anche

I più letti