The Last Man on Earth
Fox
The Last Man on Earth
Televisione

The Last Man on Earth, serie tv comica post-apocalittica: 5 cose da sapere

Dal 28 aprile in prima visione su Fox Comedy. Will Forte è l'ultimo uomo sulla Terra. O almeno così pensava

Il 28 aprile alle 23.15 debutta in prima visione su Fox Comedy (canale 128 di Sky) The Last Man on Eart, serie tv americana comica e fantascientifica post-apocalittica.
Ad idearla il duo Phil LordChristopher Miller, già registi dei cartoon Piovono polpette e The Lego Movie e del film 21 Jump Street, che inizialmente avevano pensato a un prodotto cinematografico.
Hanno poi coinvolto nel processo creativo Will Forte - l'attore principale della serie -, ex collaboratore del Saturday Night Live.

Ecco 5 cose da sapere su The Last Man on Eart.

La trama

Lo scenario post-apocaliticco fa da sfondo a una commedia politicamente scorretta, "un'affascinante e intelligente parodia dell'ossessione della cultura pop per la fine del mondo", per dirla come il Washington Post
Siamo nel 2020 e una pandemia ha ucciso tutti gli abitanti della Terra. Phil Miller (il cui nome si basa su quello dei due produttori Phil Lord e Christopher Miller), da ragazzo medio che ama la sua famiglia e odia il suo lavoro in banca, diventa l'ultima speranza dell'umanità. È lui "the last man on Eart", l'ultimo uomo sulla Terra. Riuscirà mai Phil a trovare un'altra persona viva sul pianeta?

Il cast di sopravvissuti

Il protagonista della serie Phil Miller è interpretato dallo stesso autore Will Forte, che qualcuno ricorderà come figlio desideroso di recuperare il rapporto con il padre nel film del 2014 Nebraska. Phil fa il giro degli Stati Uniti e, in maniera tutt'altro che scientifica, si convince di essere l'ultimo sopravvissuto e se ne torna nella sua città, Tucson, Arizona. Se inizialmente ne approfitta per fare tutto che vuole, passando le giornate a bere, guardare film e masturbarsi con riviste pornografiche, poi inizia a sentirsi solo.
A un passo dal suicidio si intravvede un'altra superstite, una donna, Carol Pilbasian. La interpreta la comica Kristen Schaal, la Hazel della serie tv 30 Rock. Non è certo il suo sogno di donna e Phil la trova anche piuttosto insopportabile. Alla fine però cede alle richieste di lei di ripopolare insieme il pianeta e di sposarsi. Peccato però che non Carol non sia davvero l'unica donna rimasta sulla Terra. Ecco che all'improvviso compare una terza sopravvissuta, la bellissima Melissa, interpretata da January Jones, la Betty Draper della serie televisiva Mad Men. Per Phil è un'apparizione...

Ci sarà una seconda stagione

The Last Man on Earth è composta da 13 episodi. Negli States ha esordito su Fox il 1° marzo 2015; l'ultima puntata sarà trasmessa il 3 maggio. A marzo ha raggiunto 5,7 milioni di spettatori. 
Intanto l'8 aprile è stato annunciato che la serie è stata rinnovata per una seconda stagione
"Sapevamo di avere qualcosa di speciale con The Last Man on Earth", ha detto il presidente della Fox David Madden. "È uno di quei rari show che continua ad aggiungere profondità e dimensione alla sua premessa unica, settimana dopo settimana. Siamo così entusiasti che questa serie incredibilmente audace, originale e creativa sia stata abbracciata sia dai fan che dai critici, e non vediamo l'ora [di proporre] una seconda stagione".

Critica per lo più positiva

Su Metacritic, sito che raccoglie critiche televisive, The Last Man on Earth ha un punteggio di 72 su 100, sulla base di 30 recensioni "generalmente favorevoli". 
"Se la squadra guidata da Forte riesce a mantenere l'ingegno, le sorprese e la maestria, The Last Man on Earth, commedia profondamente divertente sulle cose meno divertenti tipo la solitudine, potrebbe vivere a lungo e prosperare": questo il parere di Entertainment Weekly.
Il Boston Globe ne scrive così: "Come l'epica torre Jenga che Phil sta costruendo, lo spettacolo è davvero impressionante, ma tutto potrebbe cadere giù un po' troppo facilmente".

Coppia fuori dal set

Se sul piccolo schermo i due sopravvissuti Phil Miller e il suo sogno proibito, la bella Melissa, sono costretti a stare alla larga, visto che Phil ha già sposato quella che credeva fosse l'ultima donna sulla Terra, meglio è andata ai loro interpreti fuori dal set.
Rumour dicono che i due attori Will ForteJanuary Jones ora si stiano frequentando.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti