Ufficio Stampa Mediaset
Televisione

Tg4: Alessandro Cecchi Paone alla guida dell'edizione serale

''Sarà la mia 'Macchina del tempo' dell'informazione", annuncia l'anchorman

Aggiornamenti, finestre aperte con i corrispondenti dall’Italia e dal mondo e tanto approfondimento. Il direttore del Tg4 Mario Giordano spariglia le carte, stravolge l'edizione serale del telegiornale di Rete 4 e ne affida la conduzione ad Alessandro Cecchi Paone, in onda tutti i giorni a partire da lunedì 4 aprile. 

Tg4, Alessandro Cecchi Paone alla conduzione

Il ciclone Alessandro Cecchi Paone si abbatte a sorpresa sulla versione serale del Tg4, che da questa sera si allunga e dura un'ora. Il celebre giornalista e conduttore tv sarà il volto ma anche il vicedirettore del telegiornale: "Sarà la mia Macchina del tempo dell'informazione", anticipa citando uno dei suoi più celebri programmi di divulgazione scientifica, andato in onda proprio su Rete 4. Per il versante politico si lascerà guidare dal direttore Mario Giordano. "Non è mai stata la mia passione. Sono più esperto di esteri, molto poco battuti dall'informazione italiana".

Così cambia il tiggì di Rete 4

Mario Giordano scommette dunque su una modalità diversa per raccontare i fatti del giorno. La nuova versione, lunga un'ora, sarà divisa equamente tra notiziario e approfondimento con molti esperti in studio e in collegamento. L'obiettivo? "Spiegare le notizie, approfondirle, divulgando l'informazione classica", anticipa Cecchi Paone. "Sempre più spesso, sentiamo parlare di luoghi e popoli lontani. Ma poi i curdi, ad esempio, quanti sanno davvero chi sono? Oppure i termini stranieri e le scoperte scientifiche: vanno spiegati per essere capiti". 

Alessandro Cecchi Paone nuovo volto del Tg4

Silvia Morara
“Start Up, la lezione e l’esempio di Israele”, Alessandro Cecchi Paone (giornalista)
Ti potrebbe piacere anche

I più letti