Televisione

Significant Mother: foto, trailer e cose da sapere

Uno strano terzetto al centro della nuova sitcom Made In Usa, definita la versione millennial di Tre cuori in affitto.

E se la mamma si fidanza col migliore amico del figlio? Il cliché non è certo nuovo, ma nessuna sitcom americana finora l'aveva declinato. Ci ha pensato Significant Mother in onda su Joi (Mediaset Premium) dal 19 febbraio, ogni venerdì in prima serata.

Che cosa vedremo

La vita del ristoratore trentenne Nate Marlowe (Josh Zuckerman di 90210) viene sconvolta quando, al rientro da un viaggio di lavoro, scopre che il suo migliore amico Jimmy Barnes (Nathaniel Buzolic di The Originals) ha una relazione sentimentale (e sessuale) con la sua giovane e sexissima madre Lydia Marlowe (Krista Allen di Bugiardo bugiardo). Nate non è l’unico a dover digerire la cosa: Harrison Marlowe (Jonathan Silverman di Weekend con il morto), papà di Nate ed ex marito di Lydia, dovrà far i conti con questa nuova relazione.

Il cast
Molte le guest star che hanno accettato di partecipare a episodi della sitcom. Tra le altre, anche Denise RichardsJerry O'Connell e Linda Gray (la mitica Sue Ellen di Dallas).

Gli autori
La serie è nata da un idea di Erin Cardillo (How I met your mother) e Richard Keith, entrambi attori passati dall'alta parte della cinepresa.

Che cosa hanno scritto
"Significant Mother non cerca di essere una sofisticata commedia d'avanguardia. Con le sue battute non stop sul rimorchio, parti del corpo, e riferimenti alla cultura pop, vuole piuttosto essere una versione millennial di "Tre cuori in affitto". (Kristi Turnquist, The Oregonian)

"La serie possiede una certa energia grazie al suo cast, ma le gag sono di una monotonia paralizzante". (Brian Lowry, Variety).

Il trailer

Joy
Ti potrebbe piacere anche

I più letti