ANSA/CLAUDIO ONORATI
Televisione

Sanremo 2018: i voti ai look della finale - FOTO

Michelle Hunziker vince a mani basse la gara dello stile. Ecco i promossi e i bocciati della quinta puntata di Sanremo 2018

Una chiusura con il botto per Sanremo 2018. Sia sul fronte degli ascolti - la puntata di sabato 11 febbraio è la più vista dal 2002, con oltre 12 milioni e 125 mila spettatori - che su quello dei look. Dall'abito da "martedì grasso" sfoggiato da Sabrina Impacciatore alla "sobrietà" di Antonella Clerici, ce n'è per tutti i gusti. Con una sola certezza: lo stile da dieci e lode di Michelel Hunziker. 

Sanremo 2018, i voti ai look della finale

Il Festival di Sanremo si congeda lasciandoci una certezza modaiola. Da oggi chi uscirà di casa, anche solo per andare al supermercato, senza un brillantino, una paillette, o almeno uno swarovskino, sarà decisamente out.

Nella serata della finale l'hanno sfoggiato un po' tutti, dalla Hunziker alla Mannoia passando per la coppia Facchinetti-Fogli, il primo con il bavero dello smoking  glitterato, il secondo con tutta la giacca blu sbrilluccicante. E i vincitori? Ci ha pensato Fabrizio Moro, con un brillantino al lobo e un bel po' di catene. Ecco i look che hanno brillato e quelli che sono rimasti in ombra.

Per saperne di più: 

ANSA/CLAUDIO ONORATI
Michelle Hunziker. Il suo è stato un finale in crescendo, tutto firmato Armani. Prima l'abito nero con gonna a balze di toulle e inserti rossi abbinati, con effetto il Rosso e il nero di Stendhal, (come Baglioni, in smoking rosso e nero) poi l'abito glitterato bronzo e arancione da sirena che le aderiva come una seconda sexy pelle, e poi il trionfo finale con l'abito nero lungo e sbrilluccicante, ancor più divino quando ha tolto le maniche trasformando il corpetto in un bustier. Tocco di classe: lo chignon abbinato che attirava gli sguardi sulle spalle, il suo vero punto forte, a dispetto della mitica pubblicità giovanile. Voto: 10 e lode.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti